Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Quadri

"Bisogna che tutto cambi affinché tutto resti com'è" potrebbe essere l'adagio ricorrente di questa storia: una storia fluida come l'acqua su cui è adagiata, capace di accogliere il cambiamento senza perdersi. Per farlo, certo, occorre il genio, che è anche il genius loci, di Raffaele e Massimiliano Alajmo che a febbraio 2018 hanno presentato al mondo il loro Gran Caffè Quadri, riattualizzato grazie al lavoro di Philippe Starck e Marino Folin che hanno orchestrato il restauro, selezionato i broccati grottesche e gli ottoni, già provvidenzialmente ossidati dall'"acqua alta".

Con queste premesse il menu non poteva essere da meno, dato che si prefigge di omaggiare cultura e tradizione della Serenissima, rivisitate secondo il gusto, e l'estro, della “J” più famosa della ristorazione mondiale. Ai fornelli del civico 121 di Piazza San Marco troviamo oggi Silvio Giavedoni e Sergio Preziosa, abili tanto nel citazionismo - col Cappuccino di laguna e della Battuta di carne cruda con salsa di canocchie e caviale - quanto nell'istituire una dimensione propria, ancorché "serenissima", appunto, per questo satellite, che si slancia facendo uso ragionato della componente vegetale nel Maxpacho di pomodoro con sorbetto di olive nere e melanzane fritte che, per chi sa riconoscerlo, serba un doppio omaggio: quello alle origini siciliane della famiglia quanto al valore della dieta mediterranea, che ricorre lungo tutto il percorso.

Disinvolta e affascinante la sala, coordinata da Giovanni Alajmo e Stefano Munari, con Giacomo Lorato alla mescita.

Chef

Massimiliano Alajmo con Silvio Giavedoni e Sergio Preziosa

Sous-chef

Alberto Trevisan

In sala

Giovanni Alajmo e Stefano Munari

In cantina

Giacomo Lorato

Contatti

+390415222105

piazza San Marco, 121
30124 - Venezia
sito web
booking@alajmo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì; a pranzo aperto solo sabato e domenica
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
150 euro
Menu degustazione
240 (4 atti) e 260 (6; menu tartufo) euro

Lo chef consiglia
Osteria Giorgione, valle Larga dei Proverbi, Venezia

+390415221725

Perché fermarsi
per il Maxpacho di pomodoro con sorbetto di olive nere e melanzane fritte, omaggio alle origini degli Alajmo e alla dieta mediterranea
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet