Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Pavè

Nella metropoli socialdigitali le etichette hanno vita breve. Il posto più “chic”, il locale più “in”, il ristorante “top”, nascono e tramontano più veloci della luce. Per restare a lungo in cima alla classifica dei preferiti servono tre doti: originalità, qualità e coerenza. Alcuni ci provano ma, carenti, presto cadono. Altri, pochi, eccellono. Pavè è un fulgido esempio della seconda categoria. Dal 2013 il mito del posto: “Con le più buone brioche di Milano” prospera e cresce. Oggi alla ristopasticceria di via Felice Casati si sono affiancati Pavè Gelati, Pavé Break e Pavè Birra, proprio di fronte al primo Pavè, che propone 12 birre artigianali e hotdog dalle 17.30 a mezzanotte per golosi afterwork.

Al timone 3 trentenni, abili e ingegnosi, partiti da una buona idea – proporre una colazione super – con la qualità in cima al loro progetto che non hanno mai stravolto, ingolositi da manie di grandezza. Da Pavè si va per colazione, cappuccino e brioches super – per la Centosessanta arrivano da oltreoceano – a pranzo, con una proposta basata su pani, serviti caldi dal laboratorio attiguo, imbottiti con salumi dop, salmone o mozzarella freschissima. I piatti preparati da Giovanni Giberti, uno dei soci, sono curati e semplicemente saporiti: il classico Vitello tonnato, il fresco Uovo morbido con patate e cavolo rosso, il Millefoglie di caponata della Zia Ina con caciocavallo.

E la sera il rito dell’aperitivo trova da Pavè un angolo di tranquillo piacere. I classici della mixologia sono abbinati a piattini sfiziosi oltre che a prodotti del forno, una certezza in termini di bontà.

Chef

Giovanni Giberti

Contatti

+390294392259

via Felice Casati, 27
20124 - Milano
pavemilano.com
hello@pavemilano.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedi
Ferie
variabili ad agosto, Natale e Pasqua
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
15 euro

Lo chef consiglia
Nebbia, via Torricelli 15, Milano: giovane ristorante dalla cucina semplice e conviviale

+390282781557

Perché fermarsi
per le ottime brioche e la merenda con pane, appena sfornato, burro e marmellata
Maurizio Trezzi
Maurizio Trezzi

curioso per natura e per percorsi, una laurea in Fisica e la passione per la comunicazione. Commentatore sportivo su Eurosport, nel carnet svariate Olimpiadi e Mondiali di atletica, oggi ama insegnare, giocare e raccontare il golf, narrare storie di cibi, vini e distillati