Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Grecia

Pharaoh

Novità

Wood fire cooking, natural wines, vynils. Avverte in maniera sobria il sito di quest’ampio ristorante, senza insegna e con soppalco, aperto nel dicembre 2022 nel quartiere anarchico e pittatissimo di Exarchia. In effetti, appena dentro, colpiscono la cucina a vista particolare - tutto è cotto al carbone o a legna, niente elettricità –, la sfilza di vinili jazz/afrobeat che il dj poggia a ruota sui piatti e la brillante carta dei vini naturali curata dalla sommelier scozzese Paisley Kara Kennet (la nostra categoria preferita: «bianchi avventurosi»).

Back to the roots, ritorno alle radici, è il motto di Pharaoh, l’insegna 2023 più hype di Atene, un progetto voluto da 4 partner diversissimi e tutti in gamba: il giornalista gastro Fotis Vallatos, lo chef Manolis Papoutsakis (già noto per Charoupi e Deka Trapezia a Salonicco), l’esperto di vino Perry Panagiotakopoulos, e persino un baritono greco, Dimitris Platanias. Dicono di ispirarsi ai kafeneios cretesi, locali che servono caffè, ouzo e pochi piatti ma la carta delle vivande è ben più ricca: attinge abbondantemente al lavoro di piccoli artigiani del paese per comporre piatti semplici e centrati, con un importante accento sulla componente vegetale/fruttata, specie agli appetizer: Barba del fratte, finocchio di mare, avocado e ciliegie, Fave e acciughe e Gemista (verdure stufate), pomodoro, pepe e yogurt…

Alle portate principali, arrivano in carrozza le proteine animali scottate dal fuoco: bistecche di maiale o manzo, polpette e salsicce, merluzzi e polpi… La felicità è di casa ad Exarchia.

Chef

Manolis Papoutsakis

In sala

Dimitris Grammatikakis

In cantina

Paisley Kara Kennet

Contatti

+302103808412

Solomou 54
10682 - Atene
sito web

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica; a pranzo aperto solo da giovedì a sabato
Ferie
variabili ad agosto
Antipasto
10 euro
Secondo
20 euro
Dolce
8 euro

Lo chef consiglia
Linou Soumpasis & Sia, Kalamida 9, Atene, linousoumpasis.gr: "gran lavoro su ingredienti naturali e un approccio semplice e minimalista"

+302103220300

Perché fermarsi
per capire la piega intelligente che sta prendendo la ristorazione ateniese (e per le numerose e deliziose entrée a marcata tendenza vegetale)
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Instagram @gabrielezanatt