Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora! Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza. Library zlibrary project Mosbet
Top 10 best online casino sites from Outlookindia OLX88 Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Piemonte

Luogo Divino

Chef30anniStellinaGiglioTavoli all’apertoNovità

Luogo Divino è uno snodo di grandi esperienze. Da una parte continua ad essere uno dei locali torinesi dove mangiare cibo buono accompagnato da un grande vino, senza doversi preoccupare troppo del conto. Dall’altra parte continua a portare sviluppo e nuova materia gastronomica per chi si occupa come noi di farne la cronaca.

Il Brasile è il tratto comune che tiene insieme il patron del locale, Anderson Hernanes, con il suo socio, nonché anima della sala e della cantina Diego Dequigiovanni e con lo chef Remo Girardi. Di Hernanes sono piene le notizie sportive, Diego invece arriva in Europa nel 2010 dopo aver fatto le scuole enologiche in Brasile, si sperimenta da Ducasse a Londra e poi in Italia alle cucine del Cambio di Torino, dove diventa il responsabile di una delle cantine più ricche d’Italia. Qui avviene l’incontro con lo chef Remo Girardi, che invece arrivava dopo il Brasile da esperienze in Spagna e a Milano da Cracco.

Dal 2017, i nostri tre protagonisti cominciano a lavorare insieme, quasi per gioco, cercando di mantenere uno stile proprio, ovvero cucina informale, piatti anche veloci e vino fortemente selezionato. I piatti sono così frutto di un mix di sapori internazionali che si incontrano con il territorio piemontese: Risotto allo zafferano e scorza di arancia, Tonno in crosta con salsa allo yuzo e pak choi, Zucca con gremolada, salsa miso e crosta di panko o Lingua di vitello, crema di melanzane kale e rapanelli marinati. Poi la cantina, profonda e mai scontata, con tanti vini naturali e tanti francesi. Un luogo che convince, sempre pieno di vita, divino insomma.

Chef

Remo Girardi

Sous-chef

Cesare Revel, Yuri Jordao e Gesi Keiper

In sala

Guillermo Sosa

In cantina

Diego Dequigiovanni, Alessandra Palumbo e Federico Verri

Contatti

+3901119323530

via S. Massimo, 13
10123 - Torino
sito web
info@luogodivino.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero lunedì e dal martedì alla domenica a pranzo
Ferie
variabili ad agosto e a dicembre
Menu degustazione
40 (5 portate) euro
Antipasto
9 euro
Primo
14 euro
Secondo
16 euro
Dolce
8 euro
Coperto
2 euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
La Limonaia, via Mario Ponzio 10, Torino: per i piatti disegnati e realizzati da Cesare Grandi che raccontano una storia lalimonaia.org

+390117041887

Perché fermarsi
perchè si mangia bene, sia che si faccia un menù completo, o anche solo per assaggiare qualche piatto e bere un bicchiere di vino. Un luogo informale e divertente
Luca Milanetto
Luca Milanetto

pensa che il giorno sia felice solo quando scopre un nuovo ristorante dove si mangia bene. Gastronomo per passione, abitante della combattiva Valle Susa, nel tempo che resta si occupa di politiche di welfare e di innovazione sociale