Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

La Sala Bistrot

Settembre 2021 è una striscia temporale benedetta per Sarpi/Canonica: l’impareggiabile offerta di cucina sino-asiatica del quartiere si giova finalmente di un bistrot di cucina italiana, che esercita accortezze al passo con l’oggi. Occorre ringraziare Carlo, Francesco, Noemi e Tommaso per aver deciso di staccare il piccolo/grande passo di mettersi in proprio, dopo aver accumulato esperienze di rilievo.

A dire il vero Noemi Sala (“La Sala” dell’insegna è il suo cognome) aveva già aperto La Sala del Vino nel quartiere Ortica, ma quella è un’enoteca con piatti che scommettono più sul prodotto che sulla tecnica. Qui, al principio di via Prina, la ragazza è assistita dal mestiere di una coppia d’assi ex Spazio Milano: il cuoco Sorgentone e il padrone di casa Maldotti.

Tommaso interpreta a modo suo l’input romitiano di non accalcare mai troppi ingredienti nel piatto. E di defilarsi dalla tentazione di esporre se stesso e non i prodotti, che poi sono sempre quelli che meritano davvero. La tarda estate era iniziata nel segno di buonissimi Capellini con gamberi rossi e zucchine trombetta; la fine dell’inverno con un semplice e impeccabile Uovo e maionese, riedizione aggiornata dell’oeuf mayo, ricetta classica d’Oltralpe, opportunamente attualizzata (che altro è se non è un esempio di quella che Niko Romito definirebbe “stratificazione di gusti”?). Segno che il ragazzo studia bene la storia, prima di eseguire.

Maldotti ha una conoscenza super sul vino: che lo cerchiate ortodosso o funky con la volatile spinta, lui attingerà sempre da una profonda miniera di conoscenze ed etichette.

Chef

Tommaso Sorgentone

Sous-chef

Francesco Brasile

Ai dolci

Tommaso Sorgentone

In sala

Carlo Maldotti

In cantina

Noemi Sala e Carlo Maldotti

Contatti

+393402195759

via Giuseppe Prina, 2
20154 - Milano
sito web
bistrot@lasaladelvino.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
due settimane ad agosto e settimane natale
Antipasto
12 euro
Primo
14 euro
Secondo
17 euro
Dolce
6 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
La Sala del Vino, via S. Faustino 1, Milano: la proposta complementare de "la Sala", un'enoteca con cucina dalla ricercata selezione

+390235983275

Perché fermarsi
per un degno intreccio di piatti semplici e intelligenti e calici che attingono a ogni orto-etero-dossia possibile
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt