Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Colombia

La Sala de Laura

Il primo piano del ristorante Leo è, nei fatti, un altro ristorante. Laura Hernandez, 36 anni, figlia di Leonor Espinosa, ha una laurea in Economia e commercio ed è una validissima sommelier. Mentre la mamma andava in Amazzonia a pescare pirarucu e capire come poi trasformarli nel piatto, Laura ha lavorato per due anni al fianco di un tecnico ingegnere a caccia di bothanical che esprimessero bene la ricchissima biodiversità del suo paese. È nata la linea Territorio, 7 distillati che imprigionano gli ecosistemi del paese, dalle vette della montaña al desierto, dal piedemonte fino al pàramo, la brughiera a 3.500 metri sul livello del mare che, come esempio, si esprime attraverso un distillato di alloro e rosmarino, le due specie endemiche simbolo di quel macrocosmo.

I Territorio sono le colonne portanti di una serie di 10 cocktail che finiranno in pairing ad altrettanti piatti godibilissimi (ma uno può scegliere quali e quanti bere, senza costrizioni). Per esempio, il cocktail Territorio Piedemonte (distillato di foglie di coca con granelle di cacao) con uva Isabella e mora castilla potrebbe finire in pairing al piatto Montone, caco arhuaco, stelo e cipolla ocañera. Se siete lost in translation, nessun problema: Leo&Laura stanno facendo un lavoro straordinario per rendere comprensibili gli addendi del loro universo, parallelo a quelli che abitiamo noi, e per questo emozionante come pochi.

Della Sala de Laura colpisce il clima giocoso e rilassato ma soprattutto la libertà creativa di proporre modelli di beverage così distanti dal vino, un vincolo rigido tra i nostri confini.

Chef

Leonor Espinosa

Sous-chef

Jesús Betancourt

Ai dolci

Carlos Gómez

In sala

Camilo Osorio

In cantina

Laura Hernández Espinosa

Contatti

+573176616866

calle 65bis
4-23 - Bogotà
sito web

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e festivi
Ferie
30 dicembre-10 gennaio
Prezzo medio vino escluso
170 peso colombiano
Menu degustazione
270.000 (7 portate) e 350.000 (10 portate) peso colombiano

Lo chef consiglia
il Mercato di Samper Mendoza, l'unico mercato di sole erbe spontanee, fondato nel 1980 e aperto 24 ore al giorno

+

Perché fermarsi
per un menu degustazione cocktail/cibo che esprime l'essenza di un paese
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt