Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Incàlmo

Il progetto nato dall'intraprendenza di un quartetto di giovani bravi ed entusiasti, si spiega con la metafora agreste che sta all'origine dell'insegna. Incàlmo, in dialetto veneto, significa "innesto".

Così, come nei vigneti si innesta una nuova pianta in un vecchio tralcio per ridargli vigore, Michele Carretta e Ricardo Scacchetti sono tornati da Londra per dare vita, insieme agli chef Leonardo Zanon e Francesco Massenz a questo desco fondato con un obiettivo preciso: donare nuovo lustro allo storico hotel Beatrice, l'albergo aperto nel 1966 dal bisnonno di Michele, in cui il ristorante è stato inserito, pur restandone (per ora) indipendente. Dopo due false partenze dovute ai lockdown, dalla scorsa estate i quattro stanno facendo meraviglie.

La sala, dal design moderno e curato nei particolari, è diretta con brio e precisione da Michele e Ricardo, mentre ai fornelli Francesco e Leonardo esprimono tutta la loro verve in una cucina a quattro mani gioiosa che gioca a meraviglia con sapori, consistenze, colori e contrasti. Fin dai primi assaggi è evidente che i due cuochi si capiscano a meraviglia, nonostante si definiscano per gusti e carattere "due opposti in tutto e per tutto". D'altronde prima che colleghi sono innanzitutto amici e poi hanno già lavorato fianco a fianco al Dolada per poi ritrovarsi a Udine, alla corte di Emanuele Scarello, tappa precedente all'arrivo qui, sotto il castello di Este.

Tra piatti che fondono eleganza e bontà, fuori programma e sorprese, la cena scorre via soavemente, allietata da abbinamenti con i calici non scontati, ma sempre azzeccati.

Chef

Francesco Massenz e Leonardo Zanon

Ai dolci

Leonardo Zanon

In sala

Michele Carretta e Ricardo Scacchetti

In cantina

Ricardo Scacchetti

Contatti

+3904291761472

viale Rimembranze, 1
35042 - Este (Padova)
sito web
info@incalmoristorante.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; aperto solo la sera; domenica aperto solo a pranzo
Ferie
variabili a gennaio
Menu degustazione
65 e 85 euro
Antipasto
18 euro
Primo
20 euro
Secondo
26 euro
Dolce
10 euro

Ristorante con camere

Perché fermarsi
per il Mezzo rigatone di Gragnano gratinato, farcito con composta di zucca su un concentrato di funghi porcini e porcini arrosto. E in ultimo la kombucha versata per dare perfetto equilibrio al tutto
Andrea Ciprian
Andrea Ciprian

bellunese, classe 1972, è giornalista freelance e da oltre 20 anni scrive di gusto collaborando con diverse testate enogastronomiche venete e nazionali. Dirige il web magazine dolomitireview.com