Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Pierre

Leggerezza. È una parola che ben si addice a questa nuova insegna voluta da Nicolò De Pol e Luca Tartaglia (il primo in sala, il secondo in cucina), incontratisi qualche anno fa da Zanze XVI. Per raggiungerla basta spingersi (tranquillamente a piedi) appena fuori dal centro storico di Treviso. Qui si incontrerà il locale, composto da due sale, per una trentina di coperti in tutto. 

La proposta è fluida, concentrata su un breve menu à la carte da cui si possono estrarre 4, 6 o 10 piatti per un percorso degustazione più articolato. Due, però, sono gli elementi straordinari da mettere in risalto, prima dei dettagli dalla tavola. Nicolò e Luca conducono il locale praticamente a quattro mani, gestendo con scioltezza il servizio e l’interazione con il cliente. L’altro riguarda l’immediatezza della cucina: si usano solo materie prime freschissime, cioè si cucina ciò che giornalmente arriva.

Nicolò racconta la filosofia, accompagna i piatti e pensa al vino più adatto, attingendo da una cantina che va via via arricchendosi. Al resto pensa Luca, figlio di una tecnica italo-francese pulita, rispettosa dei fondi, delle cotture, ma non estranea ad accenti diversi, per esempio quelli orientali. Dirvi cosa mangerete è difficile, visto quanto scritto sopra. Ma l’architettura dei piatti, attenta ai bilanciamenti ma non estranea ai sapori decisi, è pregevole. Come nella Lepre alla royale e murrina di frutta e spezie, o nel Consommé di topinambur, volpina e stakis, due voci che la dicono lunga sulla duttilità di Pierre. Potreste anche essere provocati - sempre di cucina parliamo - sul finale. 

Chef

Luca Tartaglia

Sous-chef

Luca Tartaglia

Ai dolci

Luca Tartaglia

In sala

Nicolò De Pol

In cantina

Nicolò De Pol

Contatti

+390422541022

viale dei Mille, 1c
31100 - Treviso
sito web
info@pierretrattoriasartoriale.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express e Diners
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
45, 65, 85 euro

Lo chef consiglia
Liberal Trattoria, Via Eligio Porcu 2, Selva del Montello (Treviso): per una cucina creativa il giusto che riesce a dare risalto al territorio

+0423764232

Perché fermarsi
per una sosta agile, curiosa, segnata da eleganza e savoir-faire
Giulia Zampieri
Giulia Zampieri

padovana, classe 1993, giornalista freelance, ama girare e raccontare l'Italia gastronomica dalla testa ai piedi. Collabora con riviste di settore tra cui Sala&Cucina Magazine di Ristorazione. In testa alla classifica delle passioni mette buona tavola e buon bere, anche se calcio e campagna spesso entrano a gamba tesa.