Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Spagna

Fismuler

Chef’s table

Lo chef Nino Redruello, figlio e nipote di ristoratori, formato in ristoranti di alta cucina come elBulli, punta su questo ristorante con l’estetica di demolizione: pareti asettiche, cavi a vista, arredi austeri, riciclati e poco raffinati… Informalità, tracotanza e confusione si integrano sorprendentemente con l’offerta gastronomica che sventola la bandiera della sostenibilità e si focalizza su alimenti locali e biologici. Una carta limitata con piatti da condividere cambia a seconda della stagione.

Cucina domestica, alternativa, intuitiva, con molti riferimenti familiari (Redruello è un ristoratore di pedigree, la sua famiglia gestisce il gruppo La Ancha). È facile scegliere tra: stufati, tortillas, la celebre cotoletta meglio nota come Escalope Armando… Da bere, acqua corrente, vini al calice e bevande rinfrescanti, naturali o da infusione, servite in caraffe, da sangria e limonata a birra con limone e rebujito.

Il burro non pastorizzato che offre la casa assieme a del pane di benvenuto costituisce una vera dichiarazione d’intenti. Delizioso il carpaccio di manzo, succulenta la tortilla con acciughe e piparras (peperoncini dolci), originaria di San Sebastian, e riuscite le animelle di vitello con barbabietola e broccoletto. Un luogo che invita a condividere piatti dai prezzi relativamente accessibili.

I golosi non possono non provare il gelato di fico con fragole fresche o la tarta de queso. Infine il caffè della casa, ottimo, macinato il giorno stesso e messo in infusione direttamente a tavola. La sera musica dal vivo anima l’esperienza.

Chef

Nino Redruello

Sous-chef

Rafael Vaquero

In sala

Emilio Recio

In cantina

Alba Mozo

Contatti

+34918277581

calle de Sagasta, 29
28004 - Madrid
sito web
info@fismuler.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
variabili a gennaio, aprile e agosto; 24-31 dicembre
Menu degustazione
75 euro
Antipasto
15 euro
Secondo
27 euro
Dolce
7 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Lo chef consiglia
La Ancha, calle del Príncipe de Vergara 204, Madrid: dove suo nonno ha posto le basi della ristorazione di famiglia

+34915638977

Perché fermarsi
per provare la mitica Escalope Armando, una cotoletta a cui nessuno riesce a resistere
Identità Golose
Identità Golose

articolo a cura degli autori di Identità Golose 
(nella foto: "Ravioli alle erbe e rapa bianca" di Antonia Klugmann, piatto simbolo del congresso di Identità Milano 2024)