Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Giappone

Gucci Osteria da Massimo Bottura

Lo splendido ingresso di Gucci Osteria a Tokyo – con gli specchi e le pareti verde brillante decorate con i versi di Lorenzo il Magnifico – vi trasporterà nel paese delle meraviglie gastronomiche, dall’Italia al Giappone, e nel mondo di Massimo Bottura. C’è tanto che appaga l’occhio, ma da Gucci non ci aspetteremmo altro. La terrazza con lo sfavillante bar richiama il palazzo d’inverno, ideale per l’aperitivo. Nella luminosa sala principale, divanetti in velluto blu pavone si integrano al pavimento dipinto a mano e alle tazze da tè dai disegni floreali. La sala privata è adornata da antichi specchi e un bellissimo tavolo in legno del XVIII secolo.

Il cibo è mozzafiato tanto quanto l’ambiente. Gestita dal talentuoso Antonio Iacovello, la cucina presenta alcuni classici di Bottura, come i Tortellini con crema di Parmigiano Reggiano o l’Emilia burger, oltre alle originali e superlative creazioni di Iacovello. Lo chef trae ispirazione dai ricordi d’infanzia in Campania e dalla ricca tradizione gastronomica giapponese: “Si tratta di una cucina italiana contemporanea a base di ingredienti giapponesi di stagione con le tecniche di entrambi i paesi”, afferma. Per esempio, la pasta alla genovese viene realizzata sotto forma di una zuppa di ravioli in brodo di cipolle, essiccate e fermentate come il katsuobushi. Una nota di zenzero aggiunge un tocco asiatico ricordando uno xiao long bao. Geniale.

Il servizio è decisamente attento e i wine pairing di Hideki Watanabe si sposano perfettamente con i piatti. Non c’è da sorprendersi se il ristorante è al completo sin dalla sua apertura.

Chef

Antonio Iacovello

In cantina

Hideki Watanabe

Contatti

+81362646606

6 Chome-6-12 Ginza
1040061 - Tokyo - Chuo City
sito web
gucciosteria.jp@gucci.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
20,000 yen
Menu degustazione
15.000 (5 portate) e 25.000 (7) yen
Tavolo dello chef per 8 persone

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
I ramen shop di Ginza e il mercato ittico di Tsukiji

+

Perché fermarsi
per "La Parmigiana che voleva essere Ramen" di Iacovello, ormai un signature dish, assolutamente da non perdere
Melinda Joe
Melinda Joe

giornalista americana, vive a Tokyo, in Giappone. Columnist del Japan Times. I suoi lavori sono stati tradotti in 4 lingue e sono apparsi, tra le altre, su testate come Condé Nast Traveler, Nikkei Asia, Newsweek e CNN