Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Francia

Ceto del Maybourne Riviera

Non si contano tutti i progetti che Mauro e la moglie Julia stanno portando avanti tra i continenti (almeno 3: Europa, America Latina, Asia), peraltro nel periodo più complicato degli ultimi 70 anni. Non facendosi mancare nulla, i Colagrecos hanno acceso il progetto francese più ambizioso dai tempi del Mirazur (che esiste dal 2006). Da 20 settembre 2021 firmano infatti ben due ristoranti all’interno del Maybourne Riviera, l’ex hotel Vista Palace di Roquebrune-Cap-Martin, una costruzione che svetta su uno scenografico sperone roccioso.

Al cuoco e imprenditore argentino è andata la gestione del bistrot Riviera al piano terra e quella di Ceto, l’insegna al piano alto con evidenti ambizioni. I coperti delle due insegne erano già da capogiro a poche settimane dall’apertura, esattamente come la magnifica vista di cui si gode da quassù: davanti il mare a strapiombo, a sinistra il litorale che conduce all’Italia, a destra Montecarlo coi suoi grattacieli.

Nella spettacolare cucina a vista di Ceto, come spesso accade chez Colagreco, la lingua che si ascolta di più è l’italiano: l’executive chef trevisano Andrea Moscardino, 29 anni, vanta già lunghe avventure, in Italia (L’Albereta di Marchesi) e all’estero (Gastrologik). Sovrintende con una numerosa brigata 70 coperti, disegna un'offerta con carta e menu degustazione, entra ed esce da camere di maturazione del pesce, infuoca grill-machine di un certo peso e impiega bestie intere per evitare sprechi. Il ristorante non serve carne: è il laboratorio di Colagreco sul mondo ittico. E le verdure, naturalmente, hanno un ruolo centrale.

Chef

Mauro Colagreco con Andrea Moscardino

In sala

Sebastián Rey

Contatti

+33493372244

1551, route de la Turbie
06190 - Roquebrune-Cap-Martin
sito web
ceto@maybourneriviera.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena; lunedì e martedì tutto il giorno
Ferie
variabili
Menu degustazione
70 (3 portate; a pranzo mercoledì-venerdì) e 168 (6; a cena) euro
Antipasto
54 euro
Secondo
76 euro
Dolce
22 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Riviera, cucina "di riviera" appunto, più easy al piano di sotto: Insalate nizzarde, Spaghetti al pesto, Crudi di gamberi di Sanremo...

+

Perché fermarsi
per osservare il corso non carnivoro di Colagreco, in uno scenario da brividi (e piatti come Barracuda, cavolo nero e salsa di croste di pane o Astice blu, spaghetti di zucca e jus d'astice)
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt