Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Osteria V

C’è aria di cambiamento dai fratelli Pojana. A cominciare dal nome che non è più Antico Veturo ma Osteria V. E poi per l’irruente arrivo, nell'autunno 2020, di Andrea Rossetti, chef noto alla ristorazione veneta, dinamico, saldo nelle usanze e nei valori territoriali ma con un piede sempre propenso all’esplorazione. L’ultima esperienza, prima di approdare qui, risale al DOM di Alex Atala, in Brasile, da cui trae spunti soprattutto sui temi vegetali e del recupero. Il lume è “Ottimizzare le risorse non solo per aiutare le economie, ma anche per scoprire le potenzialità degli ingredienti”. 

Il cambiamento vero però sta nell’armonia del tutto: all’Osteria V si procede all’unisono, in cucina con Andrea, Luca e Riccardo, in sala con Federico e Filippo Pojana, mescolando idee, attitudini personali, retaggi del passato, memorie gustative e sinestetiche. Ne esce un percorso a tavola ben congegnato, coerente nella narrazione, nei piatti e anche nell’accompagnamento enologico.

Il menu è equamente distribuito tra pesce, carne e vegetali ed esalta le particolarità locali, quali bacche, erbe e carni, ma anche antichi modi di trattare le materie, con fermentazioni e cotture alla brace aggiornate. Non mancano gli azzardi, vedi il Carpaccio di cuore con anacardi crudi, crema di mandorle e Harissa: un piatto scalpitante e delicato. E neppure gli assaggi evocativi, come il Raviolo di faraona, finferli, uva fragola e olio al prezzemolo (che spasso ritrovare l'uva fragola!). Insomma, c’è da seguire il bel cambiamento muniti di lente d'ingrandimento.

Leggi anche
Nuove prospettive all'Antico Veturo

Chef

Andrea Rossetti

Sous-chef

Riccardo Furlan

Ai dolci

Luca Zanghierato

In sala

Federico Pojana

In cantina

Filippo Pojana

Contatti

+390499387583

via Villanova, 22
35010 - Trebaseleghe (Padova) - Padova
www.anticoveturo.it

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
variabili
Carte di credito
no Diners no American Express
Prezzo medio vino escluso
45 euro
Menu degustazione
75 e 55 euro

Lo chef consiglia
Di Rocco Bistrot 15/17, via Ca' Matta, Noale (Venezia), diroccobistrot.com per un'ottima cucina, firmata Davide Di Rocco, in un ambiente raffinato

+390418892058

Perché fermarsi
per stupirsi del potenziale gastronomico del territorio veneto, tra erbe di laguna, fiori, bacche e metodi ancestrali
Giulia Zampieri
Giulia Zampieri

padovana, classe 1993, giornalista freelance, ama girare e raccontare l'Italia gastronomica dalla testa ai piedi. Collabora con riviste di settore tra cui Sala&Cucina Magazine di Ristorazione. In testa alla classifica delle passioni mette buona tavola e buon bere, anche se calcio e campagna spesso entrano a gamba tesa.