Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

DaZero

Pizze originali, riconoscibili e con un forte legame con il Cilento. DaZero nasce dalla passione per il territorio di Giuseppe Boccia e Carmine Mainenti e, nel tempo, è diventata un punto di riferimento per la pizza qualità in tutta Italia, con 6 locali, da Milano a Vallo della Lucania, passando per Torino e Firenze. 

Impasto che lievita in modo naturale e lentamente, pomodori di diverse tipologie per creare mix di equilibri, rapporto diretto con gli artigiani, attenzione maniacale agli ingredienti, con molte chicche come il cacioricotta di capra cilentana, la soppressata di Gioi, le alici di Menaica, le olive ammaccate di Salella, la cipolla di Vatolla e tanti altri.

Tra le pizze simbolo, la Marinara Cilentana, con pacchetelle di pomodoro, alici di Menaica, olive, capperi, aglio, origano, basilico, la Tre pomodori, con pomodoro datterino giallo, pomodoro secco, mozzarella nella mortella, basilico, la Tonno e ammaccate, con fior di latte, filetti di tonno, cipolla di Vatolla, olive ammaccate e basilico e, naturalmente, la Cilentana, con sugo cilentano, cacioricotta di capra e basilico. Non manca una vasta proposta di sfizi per iniziare, tra cui il buonissimo Crocchè cilentano con patate, misto di salumi di Gioi e provola, oltre alla frittatina di bucatini con formaggi misti e guanciale di maiale.

Chef

Antonio Greco

Sous-chef

Vlad Bogdan

Contatti

+390283529189

via Bernardino Luini, 9
20123 - Milano
sito web
info@cominciadazero.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
15 euro

Lo chef consiglia
Mimmo Osteria del Corso, corso Garibaldi 75, Milano

+39026597441

Perché fermarsi
per pizze delle pizze che esprimono un forte legame col territorio del Cilento
Annalisa Cavaleri
Annalisa Cavaleri

giornalista professionista e professore di Antropologia del Cibo all’Università Iulm di Milano. Collabora con Fine Dining Lovers e altre testate del settore food. È stata nominata Chevalier de Champagne ed è stata per tre anni Responsabile della parte giornalistica food di Expo Milano 2015