Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

Imàgo dell'hotel Hassler

Andrea Antonini, 30 anni tondi tondi e da quasi 3 al timone dell’Imàgo, il ristorante al sesto piano dell’hotel Hassler, è molto più un cuoco di padella e di burro che non di basse temperature o fermentazioni. È un ragazzo che ha il coraggio di aprire un menu con le foglie di lattughino e di chiuderlo col pollo (alla cacciatora, in 3 servizi). Che ama richiamare le sue origini popolari con delle Mini-rosette alla mortadella o la Coratella in tegamino di rame, solo all’apparenza pietanze e ingredienti umili. Un professionista che ama aggiungere toni su toni piuttosto che sottrarli. Che conquista i palati coi sapori forti del suo Dna romano, assistito da suggestioni di scuola Ferran Adria, colte in Spagna.

Super-avanguardia e super-traduzione. Pin liquidi versus Carciofi e coratelle, pizzette tecno-emozionali contro Tarte tatin di miele e camomilla. Ma sbrigatevi, perché il ragazzo è un vortice di idee che potrebbero dileguarsi in fretta: «Fare il cuoco è bellissimo», confessa, «ma dopo un po’ mi stufo a fare a fare le stesse cose e mi viene da cambiare tutto».

Accanto annuisce con senso paterno Marco Amato, da 22 anni colonna gentile di questa sala prestigiosa della scena capitolina. Se i camerieri, tutti in frack, marciano così smooth è anche perché si fidano del loro cuoco. E perché vedono la clientela felice, conquistata dalla verve di un ragazzo dalla mano felice. E la voce circola: per trovare un tavolo libero all'Imàgo, occorre prenotare almeno con due settimane d'anticipo.

Chef

Andrea Antonini

Sous-chef

Riccardo Romolo

In sala

Marco Amato

In cantina

Alessio Bricoli

Contatti

+390669934726

piazza Trinità dei Monti, 6
00187 - Roma
sito web
imago@hotelhassler.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
3 settimane in gennaio e in agosto
Prezzo medio vino escluso
150 euro
Menu degustazione
170 (6 portate) euro

Ristorante con camere

Perché fermarsi
per la vista struggente su Trinità dei Monti e Piazza di Spagna, e per un cuoco che sa unire assaggi iper-tecnici (l’incredibile pizzetta-meringa) e origini popolari (mini-rosette alla mortadella)
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt