Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Thailandia

Pizza Massilia

Sei in vacanza da settimane in Tailandia e ti manca la pizza? Non sospirare, prendi coraggio e affronta il traffico di Bangkok per fare rotta su Pizza Massilia, il locale fondato dall’imprenditore Luca Appino nel dicembre 2016. Torinese, Appino è un precursore di cucina italiana di qualità nel Far East: cominciò aprendo in Soi Skhumvit la Bottega di Luca, anno 2008 e oggi conta 5 locali in città, di cui 3 pizzerie.

La Massilia di soi Ruam Rundee colpisce subito per l’eleganza e la presenza di due forni dorati Ferrara, svettanti alle spalle di ragazzi thai che impastano in bandana seguendo le istruzioni di Michele Fernando, pizzaiolo campano col mestiere nel sangue. C’è grande cura nella selezione degli addendi che finiranno sull’impasto e nel topping: farine di qualità cercate col lanternino nel Belpaese, olio extravergine d’oliva siciliano, mozzarella di bufala campana e una conserva di San Marzano che sembra di stare nell'entoterra salernitano.

Provate la Salsiccia e friarielli, anche quando fuori dalle vetrine il caldo è opprimente: vi alzerete da tavola leggeri come fringuelli. E se la nostalgia per le buone cose nostre premesse oltre alla pizza, attingete pure all’armamentario della convincente cucina cucinata, dalle Acciughe al verde fino alla Carbonara, dai Rigatoni al ragù fino ai Pici toscani con anatra e foie gras.

Chef

Michele Fernando

In sala

Alessio Spadoni

In cantina

Alessio Spadoni

Contatti

+6626515091

15/1 Soi Ruam Rudee, Lumphini, Pathum Wan District
10330 - Bangkok
pizzamassilia.com
contact@pizzamassilia.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
mai
Prezzo medio vino escluso
1,000 euro
Menu degustazione
pizze 420/690 baht euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
l'altra Pizzeria Massilia, in soi Sukhumvit 49, Bangkok

+66955806560

Perché fermarsi
per una magnifica pizza italiana gourmet (e non solo) nel cuore di Bangkok
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

classe 1973, laurea in Filosofia, giornalista freelance, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose dalla prima edizione (2007), collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso diverse scuole e università. 
Twitter @gabrielezanatt
Instagram @gabrielezanatt