Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

Jacopa

Qualcosa si muove a Trastevere: il frequentato quartiere romano, un tempo popolare e verace prima di essere preso d'assalto da turisti e popolato da attività scadenti, sta riguadagnando posizioni per quel che riguarda la ristorazione di qualità, a lungo presidiata solo dal Glass di Cristina Bowerman. Recente apertura degna d'interesse è questo insolito ristorante d'albergo che - grazie alla lungimiranza del proprietario Daniele Frontoni e alla fermezza e bravura degli chef Jacopo Ricci e Piero Drago - prende nettamente le distanze dallo standard della proposta di categoria e di quartiere.

Entrambi provenienti dalle cucine di Anthony Genovese, dunque armati di eccellente tecnica ma anche di un approccio senza compromessi alla materia prima e di una certa propensione per la cucina "nose to tail", firmano tanto il menu del ristorante che quello della prima colazione e gli snack che accompagnano i cocktail del bar, serviti nella sala al piano terra o in terrazza. E se di tanto in tanto alcune preparazioni appaiono non del tutto centrate, sono davvero da apprezzare il rigore e la coerenza mostrata dai piatti e anche dalla lista dei vini, con orientamento naturale di quelli duri e puri.

Tra gli assaggi più convincenti, il bel mix tra Ostrica, Gorgonzola e scalogno, i Ravioli, agnello e yogurt, i sorprendenti ma confortevoli Tortelli, manzo, cacao e Parmigiano, l'Anatra arrosto. Ma per chi ama il quinto quarto ci sono anche le orecchie di maiale con la giardiniera o gli ziti con rigaglie e peperoni che guardano alle memorie d'infanzia degli chef, originari dei Castelli Romani.

Chef

Jacopo Ricci e Piero Drago

Ai dolci

Anna Martino

In sala

Piero Drago

In cantina

Jacopo Ricci

Contatti

+39065809075

via Jacopa de' Settesoli, 7
00153 - Roma
jacopa.it

PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì, aperto a cena e a colazione
Ferie
mai
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
55 e 70 euro
Antipasto
16 euro
Primo
18 euro
Secondo
26 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Il Pagliaccio, via dei Banchi Vecchi, 129/a, Roma: il ristorante del loro "maestro" Anthony Genovese

+390668809595

Perché fermarsi
per Ravioli, agnello, yogurt: un primo piatto ardito, goloso, verace, elegante
Luciana Squadrilli
Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere