Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Osteria Volpaia

A Volpaia si respira tutt’altra aria che in città. Lo sa bene Marco Lagrimino che, dopo l’esperienza del Momio Firenze (fra i premiati al TheFork Restaurants Awards 2018), ha ritrovato se stesso in questo bel progetto all’Osteria dell’omonimo borgo insieme alla compagna Nadia, factotum di sala e cantina.

Aria fresca anche nelle sue proposte food che oggi hanno un timbro più territoriale e concreto. Qua è riuscito ancora una volta a contaminare senza eccessi le ricette della buona terra con spunti personali ispirati dalla formazione internazionale. Oltre ad alcuni dei piatti storici che a grande richiesta fa ruotare in carta (per esempio il riso al rafano o i ravioli di pollo, polvere di odori e brodo di patate arrosto), l’offerta spazia dalla cacciagione, alle carni di tradizione contadina e ai vegetali dell’orto. A spingere il gusto secondo il suo stile provvedono affumicature (anche della frutta), fermentazioni e marinature, l’uso equilibrato dell’agrodolce e tante erbe aromatiche.

Menzione speciale meritano i fondi di cottura - autentico umami - ben tirati e senza sconti al lungo tempo di preparazione grazie a una tecnica impeccabile perfezionata alla corte di Heston Blumenthal. Anche questi cifrati da note originali, vedi un delizioso sentore di nocciola e finocchietto selvatico sullo sfondo dei Tortelli di coniglio o l’acidità agrumata per il Letto della cinta senese. Uno chef che ha ancora tanto da dire e i molti progetti in cantiere – come il brunch alla domenica e sfruttare al meglio il forno del borgo - fanno dell’Osteria di Volpaia un’insegna da tenere d’occhio.

Chef

Marco Lagrimino

Sous-chef

Daniele Bonechi

Ai dolci

Marco Lagrimino

In sala

Nadia Möller

In cantina

Nadia Möller

Contatti

+390577738066

vicolo dela Torre, 2
53017 - Radda in Chianti (Siena) - Volpaia
osteriavolpaia.it
osteria@volpaia.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì
Ferie
tre settimane variabili fra gennaio e febbraio
Menu degustazione
42 e 60 euro
Antipasto
14 euro
Primo
16 euro
Secondo
22 euro
Dolce
9 euro
Coperto
3 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Il Casale di Grimoli, loc. Il Casale 259, Cavriglia (Arezzo): per un viaggio virtuale fra Toscana e Sicilia attraverso i piatti di Giuseppe Lo Presti

+390559669609

Perché fermarsi
per un lessico gastronomico di accento internazionale che allarga orizzonti di tradizione e terroir, compresa la carta dei vini dedicata al gotha del Chianti Classico
Chiara Aiazzi
Chiara Aiazzi

toscana doc, detesta la noia culinaria e ed è disposta a mettere a dura prova il palato curiosando nel pianeta cibo. Viaggia, scandaglia, assaggia e soprattutto si diverte