Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Lombardia

Armani

Difficile eguagliare l’eleganza in bianco e nero del ristorante Armani, all’ultimo piano del quartier generale dello stilista-icona della moda italiana. Basta prendere l’ascensore da via Manzoni 31 – sì, proprio l’entrata dell’hotel, non temete – per essere proiettati in un ristorante moderno e sofisticato, che di giorno mostra lo splendido skyline milanese e di sera ti avvolge in un’atmosfera riservata, intima e romantica.

La cucina di Francesco Mascheroni è in costante crescita con una visione stimolante che, sulla base della tradizione e degli ingredienti italiani, costruisce un percorso che guarda anche all’Asia più raffinata. Il nuovo menu gioca molto sulle finiture al tavolo con salse, consommé, formaggi grattugiati al momento, riduzioni e brodi che completano il piatto e rendono più coinvolgente l’esperienza dell’ospite in sala.

Tre i menu degustazione: Tradizione in evoluzione, Presente e La mia cucina vegetale. Ormai un signature l’Aspic che rilegge il vitello tonnato in chiave contemporanea, così come il Gambero rosso di Mazara, carota e frutto della passione. Inteso e gustoso l’Agnello nascosto nel verde di una vellutata di lattuga ai carboni. Da non perdere l’assaggio dello Spaghettone con salsa ai datterini gialli e Parmigiano reggiano 90 mesi, essenza di bontà e semplicità, gustoso e con un finale piacevolmente acidulo. Meraviglia vegetale con l’Asparago bianco con lattuga e yuzu e la Melanzana con crema di basilico e di mandorla. Servizio cordiale e professionale, che permette di sentirsi a proprio agio anche in un ambiente così bello.

Chef

Francesco Mascheroni

Sous-chef

Marco Brunati, Giulio Petito e Riccardo Marre

Ai dolci

Chiara Tacchelli

In sala

Pasquale Esposito

In cantina

Alessandro Torti

Contatti

+390288838703

via Manzoni, 31
20121 - Milano
sito web
ristorante.milan@armanihotels.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
variabili ad agosto e tra dicembre e gennaio
Prezzo medio vino escluso
130 euro
Menu degustazione
120 (6 portate), 140 (6) e 160 (7) euro

Lo chef consiglia
Armani Bamboo Bar, all'interno dell'hotel: per la location e la vista dal 7° piano sulla città e la qualità della cucina internazionale

+

Perché fermarsi
per la cucina stimolante di Francesco Mascheroni che, sulla base della tradizione e degli ingredienti italiani, costruisce un percorso che guarda anche all’Asia più raffinata
Annalisa Cavaleri
Annalisa Cavaleri

giornalista professionista e professore di Antropologia del Cibo all’Università Iulm di Milano. Ha collabora con Fine Dining Lovers e altre testate del settore food. È stata nominata Chevalier de Champagne ed è stata per tre anni Responsabile della parte giornalistica food di Expo Milano 2015