Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

DistrEat

Procede felice la marcia di Davide Aru, Guido Dossena, Andrea Tirelli e Federico Sordo, 4 affiatati 30-something all’inizio del Naviglio Pavese. Nel 2019 hanno rivoltato come un guanto un’ampia location su due piani con ristorante, zona bar e un ampio cortile interno, con tavoli ben distanziati che in stagione calda fanno anche la gioia delle famiglie con bambini che a Milano non sanno mai dove sbattere la testa.

Distreat è un luogo civile, rigoroso nel back ma scanzonato nel front perché i clienti devono, prima di ogni cosa, stare bene e mangiare bene, possibilmente senza ascoltare prediche sui destini del mondo. Se è per questo i ragazzi eseguono una ricerca certosina sui produttori più scrupolosi e talebani e tengono certamente nel mirino i principi della sostenibilità. Ma quel che preme loro di più è concepire piatti di pochi ingredienti, pensati bene, che matchino bene tra loro e che, possibilmente, invitino il cliente a tornare.

Il Baccalà mantecato spalmato su un’abbondante fetta di polenta fritta fa gioire 3 generazioni. Tartare di fassona piemontese, maionese alla soia e crescione d'acqua e il Risotto alla milanese sono altri due piatti che in menu stanno sotto la voce “irriducibili”. E in effetti torneremmo a mangiarli un giorno sì e un giorno no.

Chef

Federico Sordo e Andrea Tirelli

Ai dolci

Giorgia Bardelli

In sala

Davide Aru e Roberto Mele

In cantina

Guido Dossena

Contatti

+393396778204

via Imperia, 3
20142 - Milano
sito web
info@distreat.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
24-25-26 dicembre, 31 dicembre-10 gennaio e 8-22 agosto
Menu degustazione
50 (5 portate) euro
Antipasto
15 euro
Primo
16 euro
Secondo
21 euro
Dolce
9 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Da Martino, via Farini 8, Milano: lontano dai locali patinati, un ristorante a conduzione familiare dove la ricerca della materia prima è maniacale

+39026554974

Perché fermarsi
per piatti schietti e invitanti da consumare in uno dei cortili all'aperto più ariosi di Milano
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt