Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

La Tenda Rossa

Quella delle famiglie Salcuni e Santandrea a Cerbaia è un'insegna che splende da circa mezzo secolo e chi è oggi in cucina, Cristian Santandrea e sua moglie Maria Probst, va applaudito con particolare intensità perché sono riusciti a riportare in alto la Tenda Rossa quando pareva fosse destinata a un cabotaggio normale dopo tanto onore e tante stelle.

Ma la cosa in sé acquista particolare significato perché hai l'impressione che lì, per quanto siano eccellenti signore di sala Barbara, Cristiana e Natascia, si incensi troppo il passato senza rinnovare arredamento, al di là di interventi firmati da artisti contemporanei, e sito internet. Un lusso importante ma che temo non faccia presa su chi oggi ha trent'anni e una finestra web ferma nella struttura e nella grafica e come tale poco allettante in un'epoca che è dominata dalle immagini e dalla immediatezza dei messaggi.

E' come se tutto fosse tenuto sotto controllo ed è un dispiacere perché ogni personaggio è in grado da solo di stupire alla grande. Figuriamoci quando abbiamo a che fare con due famiglie abituate a coesistere da sempre e a spronarsi a vicenda. E poi l'innesto di una chef di razza che arriva dalla Germania, Maria Probst a cui dobbiamo quel tocco un tempo sconosciuto. E i clienti a domandarsi quanto ottimo sia il cibreo piuttosto che piccione o l'ossobuco. Un moderna classicità con tanto futuro davanti a sé.

Chef

Maria Probst e Cristian Santandrea

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Cristian Santandrea e Maria Probst

In sala

Natascia Santandrea, Barbara e Cristiana Salcuni

In cantina

Natascia Santandrea, Barbara e Cristiana Salcuni

Contatti

+39055826132

piazza del Monumento, 9/14
50020 - San Casciano in Val di Pesa (Firenze) - Cerbaia in Val di Pesa
latendarossa.it
ristorante@latendarossa.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intera domenica e lunedi a pranzo
Ferie
variabili in agosto
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
50, 65, 110 e 135 euro
Antipasto
19 euro
Primo
19 euro
Secondo
30 euro
Dolce
16 euro

Lo chef consiglia
Savini Tartufi, piazza D'Ascanio, Forcoli (Pisa): per degustazioni e, in stagione, la caccia al tartufo al seguito del cavatore e del suo cane

+390587628037

Perché fermarsi
per rinnovare la fiducia a un pezzo di storia della cucina di qualità in Italia
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
Twitter @oloapmarchi