Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Messico

Casa Oaxaca

Considerata da molti il Santo Graal della gastronomia messicana, la cucina dello stato di Oaxaca è una delle più complete: prodotti, tecniche e tradizioni che hanno attratto i grandi dell’arte culinaria come Ferran Adrià o René Redzepi a cercare ispirazione.

Qui tutte le strade portano allo chef Alejandro Ruiz, il massimo esponente e il primo a mostrare al mondo la ricchezza della gastronomia del suo territorio, un esempio da seguire per molti giovani cuochi, orgogliosi delle proprie radici. A Casa Oaxaca, Alejandro invita i suoi commensali a esplorare i sapori autentici delle sue terre.

Il menu si basa sugli ingredienti stagionali provenienti dalle 8 regioni etno-geografiche di Oaxaca, ciascuna con il suo proprio microclima che fornisce una serie di prodotti tipici.

I piatti più indicativi dello chef sono: Chile de agua rellno de ceviche, peperoncino ripieno del ceviche del pescato del giorno, accompagnato dalla salsa di frutto della passione; Mole negro con guajolote, tacchino in salsa mole, servito con riso e platano fritto, un classico della cucina di Oaxaca, preparato impeccabilmente da Alejandro, dal gusto profodo e complesso; Tostada de atún con mayonesa de chicatanas, tostada de mais con tonno, con avocado, pico de gallo e la maionese di formica chicatana; Caldo de piedra, zuppa di pesce cotta, tradizionalmente, come si evince dal nome, con il calore di una pietra rovente.

Chef

Alejandro Ruiz

Sous-chef

Gabriela Gonzalez

Ai dolci

Efrain Aparicio

In sala

Ingrid Sanchez

In cantina

Omar Cabrera

Contatti

+52 951 5168531

Constitución, 104-A
68000 - Oaxaca de Juárez - Colonia Centro
casaoaxacaelrestaurante.com
contacto@casaoaxacaelrestaurante.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
mai
Antipasto
150 peso messicano
Secondo
350 peso messicano
Dolce
145 peso messicano

Lo chef consiglia
Il Posto di Doña Vale che vende las memelitas nel mercato Central de Abastos, Oaxaca de Juárez

+

Perché fermarsi
per fare un vero viaggio culinario attraverso i sapori e tradizioni di Oaxaca
Beniamin Chalupinski
Beniamin Chalupinski

Cuoco, giornalista, dottore di ricerca in Linguistica italiana, autore dei libri in materia, differenti cammini convergono in una stessa professione, dalle lettere alla cucina, dalla cucina al giornalismo e dal giornalismo alla cucina, gli stessi che l’hanno portato a scrivere per riviste messicane come Protocolo, Saborearte e Siempre
Facebook: @bchalupinski