Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

Sestogusto

Massimiliano Prete si conferma, con il passare degli anni, un grande pizzaiolo, capace di trascinare il suo nome da Saluzzo, dove ha aperto il suo primo locale, sino a Torino per affermarsi come una delle pizzerie gourmet di riferimento in città.

Dalla Puglia, sua terra natale, Massimiliano Prete ha preso la voglia e l’entusiasmo di migliorarsi e migliorare quello che da molti viene definito un piatto e una ricetta intoccabile e sacra, come la pizza. Da Saluzzo e dal Piemonte, che sono il suo luogo di adozione invece ha preso non tanto l’accento, ma certamente i toni pacati e cortesi.

Qui la pizza non è unica ma viene gestita e servita secondo ricette differenti a partire dall’impasto e via fino al topping che segue accostamenti ragionati. Alcuni impasti sono realizzati con la farina autoprodotta da grano siciliano. Si va dal Pizzotto, ovvero la pizza “nuvola di grano”, soffice, con le acciughe del Cantabrico o il crudo di Parma e Burrata. Alla pizza croccante e classica, la prima che si può assaggiare in versione Margherita extravergine e la seconda ai Porri di Cervere e Castelmagno. Infine la Fa Croc, ovvero la personale versione di Prete della pizza Romana, servita con mortadella o baccalà. Se si lascia la mano libera allo chef si può scegliere la Scampi (base croccante mais e semi di girasole con scampi, burrata di Gioia del Colle, sedano fresco, salsa al mango).

La carta vini è ampia, con una buona selezione di vini naturali e birre artigianali. Se non bastasse ci sono sempre ottimi dolci e talvolta panettoni o colombe. Insomma siamo allla festa del lievitato. 

Chef

Massimiliano Prete

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Luca Pasca

Ai dolci

Sebastian Gonzalez

In sala

Paola De Tommasi

In cantina

Paola De Tommasi

Contatti

+3901118894434

via Mazzini, 31a
10123 - Torino
sito web
torino@sestogustotorino.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì
Ferie
variabili
Carte di credito
No American Express
Prezzo medio vino escluso
25 euro
Menu degustazione
33 euro

Lo chef consiglia
Condividere, Via Bologna 20, Torino: perchè è un ristorante divertente, capace di intrattenere i clienti oltre che di saziarli

+390110897651

Perché fermarsi
perchè Massimiliano è un grande cuoco, oltre un esperto di lievitati e la sua pizza cambia da croccante, soffice, tradizionale, e segue le fantastiche materie prime con cui sono fatti i topping
Luca Milanetto
Luca Milanetto

pensa che il giorno sia felice solo quando scopre un nuovo ristorante dove si mangia bene. Gastronomo per passione, abitante della combattiva Valle Susa, nel tempo che resta si occupa di politiche di welfare e di innovazione sociale