Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

450 Gradi

Gianfranco Iervolino è da tempo un nome noto tra i grandi interpreti della pizza napoletana e pizza gourmet. La sua è una espressione raffinata, giocosa, che guarda con rispetto all’importante tradizione partenopea, pur ragionando di continuo su nuovi gusti e interpretazioni personali. Entrando nel nuovo locale di via Giotto a Pomigliano d’Arco, ogni particolare riconduce alla sua personalità e le sue passioni: il mare, la musica, la chitarra e ovviamente la pizza, regina assoluta.

In carta ci sono i suoi classici, le tradizionali pizze napoletane, così come le pizze d’autore dedicate agli interpreti cittadini del cinema e della canzone. Ecco allora la pizza Sofia Loren, un calzone cotto al forno, ripieno di fior di latte agerolese, scarola riccia, capperi di Salina, alici cetaresi e olive nere; la Massimo Troisi con stracciata di bufala, mortadella Bologna, pesto di pistacchio di Bronte e pistacchi freschi tostati; la pizza Totò con provola agerolese, salsiccia di maiale nero casertano, patate di Avezzano al rosmarino e Grana Padano; poi ancora la Eduardo De Filippo con provola agerolese, vellutata di zucca, pancetta di maiale nero casertano stufata, funghi porcini e granella di nocciole.

In menu vengono indicati gli abbinamenti pizza-vino. Come sempre la margherita la fa da regina, nella sua semplicità diventa un’opera d’arte quando la mano che le dà vita è di un grande maestro che ha selezionato con cura i prodotti e reso straordinariamente buono, soffice e leggero l’impasto.

Chef

Gianfranco Iervolino

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Gianfranco Iervolino

In sala

Mounir Anbaoui

In cantina

Gianfranco Iervolino

Contatti

+39 081 8847592

via Giotto, 2
80038 - Pomigliano d'Arco (Napoli)
gianfrancoiervolino.it
profumodipizza11@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a pranzo
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
10 euro

Perché fermarsi
perché Gianfranco Iervolino è un asso della pizza napoletana (ma pure un talentuoso cantante)
Marina Alaimo
Marina Alaimo

napoletana con la passione sfrenata per il mondo del vino e una forte curiosità per la cucina. Sommelier, degustatrice di formaggi e di olio, con le scarpe spesso sporche di terra, camminando tra orti e vigne si impara ad avere rispetto