Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

L'Asinello

Senio Venturi ed Elisa Bianchini sono riusciti a trasformare i locali di una vecchia stalla per asini in un ambiente delizioso a cui non potevano dare nome più azzeccato. Marito e moglie, lui in cucina e lei in sala. Una ventina di coperti, atmosfera di campagna, semplice, calda, accogliente.

I piatti di Senio accompagnano in un tragitto gastronomico lontano da percorsi già battuti che diverte attraverso una tradizione riletta in chiave attuale. Sempre però equilibrata e nel rispetto dell'identità dei sapori e delle materie - tutte scelte con attenzione e trattate con competenza. Un'idea di cucina in perfetta sintonia con i prodotti di questa terra, quasi come una vera e propria simbiosi fra uomo e terroir. Ottima la selvaggina, tutta locale e certificata: da ricordare il Risotto con fagiano e mandorle e lo stracotto di cinghiale. Un menu che vede protagonisti carni, animali da cortile, vegetali e erbe aromatiche. Pani e grissini, autoprodotti con lievito madre, arrivano al tavolo appena sfornati.

Senio si occupa personalmente di tutta la linea di cucina, dagli antipasti ai dessert dove predilige anche qui ingredienti di zona. Per una scossa finale al palato è da provare l'inconsueto abbinamento dello zabaione all'olio con olive nere e ananas. Una cucina toscana, creativa al punto giusto e fuori dai luoghi comuni, che riconduce verso la semplicità. La carta dei vini permette abbinamenti cuciti addosso ai piatti e rende doveroso omaggio ai rossi del Chianti: suddivisa per azienda, con tanto di distanza in km da Villa a Sesta, offre uno spaccato quasi didattico del territorio.

Chef

Senio Venturi

Sous-chef

Daniele Dattoli

Ai dolci

Senio Venturi

In sala

Elisa Bianchini e Alejandro Torres Pincel

In cantina

Elisa Bianchini e Alejandro Torres Pincel

Contatti

+39 0577 359279

via Nuova, 6
53019 - Castelnuovo Berardenga (Siena) - Villa a Sesta
asinelloristorante.it
info@asinelloristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; aperto a pranzo solo domenica
Ferie
una settimana variabile a settembre e 2 d'inverno
Carte di credito
no American Express e Diners
Menu degustazione
50 e 60 euro
Antipasto
14 euro
Primo
15 euro
Secondo
23 euro
Dolce
9 euro
Coperto
3 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Lo chef consiglia
Agribar Eroica Caffè, strada comunale 24, Madonna a Brolio, Gaiole in Chianti: per l'atmosfera un po' vintage e l'ottimo prosciutto toscano

+39.0577.730272

Perché fermarsi
per il Piccione glassato alla china: succulento e complesso
Chiara Aiazzi
Chiara Aiazzi

Toscana doc, detesta la noia culinaria e ed è disposta a mettere a dura prova il palato curiosando nel pianeta cibo. Viaggia, scandaglia, assaggia e soprattutto si diverte