Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Stati Uniti

Emmy Squared

Mentre la pizza di tutte le forme e dimensioni sta vivendo una trasformazione in chiave moderna in tutta New York, uno dei luoghi migliori per toccare con mano questo interessantissimo movimento è Emmy Squared, dove le fette di pizza quadrate sono ricoperte da una salsa talmente buona che la maggior parte dei tavoli ne ordina dell'altra a parte per poterci immergere la pizza.

La pizza con bordo alto di questo ristorante, fatta “in stile Detroit”, ha un sapore particolare e la croccantezza dei bordi della pasta leggera è data dal fatto che viene cotta in teglie di cui viene oliato il fondo. Un valore aggiunto, soprattutto negli angoli, mentre il formaggio si scioglie e si caramellizza. La salsa di molte delle creazioni di Emmy Squared viene aggiunta sopra il formaggio dopo la cottura, aggiungendo alla base il rumore della croccantezza.

Colony è la scelta che preferiamo: una classica combinazione di salsa di pomodoro e mozzarella, ricoperta da salame piccante, peperoncini sott'aceto e un dolce tocco di miele. Anche la pizza alla vodka merita di essere provata e soffermatevi anche sugli hamburger proposti nel menù; Le Big Matt è un enorme montagna di ingredienti e compete senza subbio con la maggior parte degli hamburger che si trovano a New York. Un piccolo consiglio: andateci affamati e non trattenetevi!

Chef

Matthew Hyland

Contatti

+1 718 3604535

364 Grand street
11211 - New York - Brooklyn
emmysquaredbk.com
info@emmysquaredbk.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
4 luglio, Giorno del Ringraziamento, 24-25 dicembre
Prezzo medio vino escluso
25 dollari americani
Antipasto
12 dollari americani
Secondo
16 dollari americani

Lo chef consiglia
St. Anselm, 355 Metropolitan avenue, New York, stanselm.net: incredibili le bistecche

+1.718.3845054

Perché fermarsi
per provare la pizza "Detroit-style" in un locale molto popolare di New York
Ryan King
Ryan King

giornalista internazionale con base a Milano, è web editor di finedininglovers.com ed è orgoglioso di definirsi uomo dello Yorkshire coi piedi per terra, pronto ad assaggiare qualsiasi cosa almeno una volta nella vita. Twitter @RJKingSays