Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Gran Bretagna

Ikoyi

È difficile inquadrare Ikoyi. Quando ha aperto nel 2017, il suo stile era così indefinibile che gran parte della stampa lo ha etichettato come West African cuisine, sebbene estraneo al continente africano e ai suoi sapori. Ma in un mondo che ama etichettare tutto, è facile fare confusione su cosa sia effettivamente Ikoyi. Sì, uno dei fondatori, Iré Hassan-Odukale, è nato e cresciuto in Nigeria, a Lagos, vicino a Ikoyi. Ma lo chef, Jeremy Chan, di origini cinesi e canadesi, ha fatto da spola tra Inghilterra, Canada e Hong Kong ed è sempre stato affascinato da tecniche e ingredienti internazionali (incluso il West Africa). Ikoy è in continua evoluzione con Chan che cambia giornalmente il menu, sempre ispirato da nuove idee. 

​Il piatto simbolo per cui il ristorante è conosciuto è il Platano a mezzaluna, spolverizzato con un sale aromatizzato al lampone e servito con un’emulsione affumicata a base di agrumi. Per Chan la componente estetica del piatto è importante quanto il resto. Attualmente il platano viene servito diversamente ma la texture e la combinazione con la salsa dal gusto pungente restano inalterate.

Cenare da Ikoyi è un’esperienza imprevedibile perché proprio quando pensate di sapere cosa vi verrà servito, Chan cambierà le carte in tavola. E poi c’è il delizioso riso Jollof speziato, omaggio alla Nigeria, un intramontabile della cucina. Solitamente servito con il granchio, viene oggi riproposto con verdure e manzo. L’unico aspetto un po' da affinare è il servizio, non all’altezza della cucina di Chan. Ma i piatti sono impeccabili, ludici e al tempo stesso di pensiero.

Chef

Jeremy Chan

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Max Coen e Christian Faulkner

In sala

Dominik Jurasz

Contatti

+442035834660

1 St James's Market
SW1Y 4A - Londra
sito web
reservations@ikoyilondon.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
18 dicembre-4 gennaio
Menu degustazione
170 sterline britanniche

Lo chef consiglia
Falafel & Shawarma, 27 Camberwell Church St, Londra: per i falafel, lo shawarma al pollo e per il kebab a soli £3.50

+447910000108

Perché fermarsi
per il platano che cambia sempre forma e per il delizioso riso Jollof
Kaja Sajovic
Kaja Sajovic

Food & wine writer slovena, lavora per la televisione nazionale e collabora con Fine Dining Lovers e Gasterea Magazine. È co-autrice del libro di Ana Ros “Sun and Rain” (Phaidon)