Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Campania

La Serra dell'hotel Le Agavi

La forte unione di coppia tra lo chef Luigi Tramontano e la maitre Nicoletta Gargiulo è percepita al tavolo come energia positiva. Il ristorante è uno dei più belli della Campania: siamo a Positano su un costone di roccia che si tuffa ripidamente nel mare. La vista è da capogiro e sia la sala con pareti a vista che la terrazza consentono di cenare immersi in uno scenario fiabesco.

Uno stimolo importante per la creatività dello chef Tramontano che da quest'anno ha vouto l'orto tra le bellissime terrazze dell'hotel Le Agavi. Tre i menu dedicati al territorio sul quale affaccia l'albergo: Radici, Evoluzione e Fuori dagli schemi. I riferimenti alla Costiera Amalfitana sono costanti nella scelta dei prodotti e lo chef ama giocare creando un dialogo vivace con altre culture, puntando ad una cucina contemporanea e creativa.

La bellezza del luogo si proietta nella composizione dei piatti che si fanno ammirare già nell'estetica, rimandando poi con precisione una identità di forte impronta mediterranea. Luigi qui ha acceso la stella Michelin nel 2017 consentendo a La Serra di diventare uno dei principali ristoranti di riferimento tra le coste di Amafi e Sorrento.

Chef

Luigi Tramontano

Sous-chef

Alfonso Sorrentino

Ai dolci

Andrea Castello

In sala

Nicoletta Gargiulo

In cantina

Assunta Concilio

Contatti

+39089811980

via Guglielmo Marconi, 169
84017 - Positano (Salerno)
leagavi.it
laserra@agavi.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
variabili tra novembre e marzo
Prezzo medio vino escluso
105 euro
Menu degustazione
120 e 150 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Gran Caffè Napoli, piazza Umberto, Castellammare di Stabia (Napoli): per la millefoglie

+390818706775

Perché fermarsi
"Prima l'uovo o la gallina?": petto di pollanca in crosta di mais, mezzaluna di pasta con mousse di olio extravergine d'oliva e sedano, crema inglese, spuma al pecorino, pepe di Sarawak e guanciale
Marina Alaimo
Marina Alaimo

giornalista napoletana con la passione sfrenata per il mondo del vino e una forte curiosità per la cucina. Sommelier, degustatrice di formaggi e di olio, con le scarpe spesso sporche di terra, camminando tra orti e vigne si impara ad avere rispetto