Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Liguria

Impronta d'Acqua

Collaborazione costante con gli artigiani del gusto locali e un amore profondo per le materie prime del territorio del Levante Ligure, così ricco di prodotti del mare, pescati ogni giorno dalle flotte di pescherecci di Santa Margherita Ligure, Sestri Levante e Camogli. Ma non solo, anche lo sguardo rivolto all’entroterra tra Lavagna e le colline, che offre ortaggi, carni e selvaggina di altissima qualità.

Dopo molte esperienze a fianco di grandi nomi della ristorazione, Ivan Maniago ha trovato a Cavi Ligure la sua casa. Al centro del menu c’è il pesce azzurro, crostacei e molluschi, esaltati dal gusto viene esaltato dell’olio extravergine di oliva prodotto localmente e dalle numerose erbe spontanee e aromatiche che lo chef raccoglie personalmente. Tra i piatti icona, da non perdere, il Pastrami di lingua salmistrata con sorbetto alla senape, l’Insalata di agretti con salsa di noci e liquirizia, i Gamberi rossi, crudi e dolcissimi, abbinati a mango salato, granita all’arancia e rosa. Attenzione anche al mondo vegetale, con proposte stagionali come i Finti gnocchi verdi di robiola, funghi e brodo di zucca affumicato.

Madeleine Sophie guida la sala con stile, accompagnando i commensali nel loro percorso e cura anche la bella cantina: 500 etichette equamente distribuite tra Italia ed estero e con un occhio di riguardo alle piccole produzioni biologiche e biodinamiche locali.

Chef

Ivan Maniago

Sous-chef

Filippo Impicciatore

Ai dolci

Ivan Maniago

In sala

Giorgia Fiasconaro

In cantina

Madeleine Sophie

Contatti

+393755291077

via Aurelia, 2121
16033 - Lavagna (Genova) - Cavi di Lavagna
sito web
i.maniago@improntadacqua.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì e il mercoledì a pranzo
Ferie
2 settimane a novembre e a febbraio
Menu degustazione
70 (5 portate; vegetariano), 110 (8) e 120 (7) euro
Antipasto
24 euro
Primo
23 euro
Secondo
36 euro
Dolce
13 euro
Coperto
4 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Lo chef consiglia
Macelleria Gastrini, via S. Pier di Canne 113, Chiavari (GE): macelleria storica che lavora con materia prima di livello, "persone serie"

+393405580031

Perché fermarsi
per una cucina ricercata che valorizza il pesce freschissimo del Levante ligure e i prodotti dell’entroterra di Lavagna e delle sue colline
Annalisa Cavaleri
Annalisa Cavaleri

giornalista professionista e professore di Antropologia del Cibo all’Università Iulm di Milano. Collabora con Fine Dining Lovers e altre testate del settore food. È stata nominata Chevalier de Champagne ed è stata per tre anni Responsabile della parte giornalistica food di Expo Milano 2015