Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Alkimia

E' abbastanza curioso che il ristorante di Jordi Vilà non sia uno dei più celebrati della ricchissima scena gourmet di Barcellona, di cui lo chef è ormai considerabile un veterano. Con il suo Alkimia ha dato ottima prova di sé e dellla sua filosofia di cucina per diversi anni, prima in carrer Industria, poi nel nuovo locale di ronda Sant Antoni, in pieno Raval. Forse dipende dal fatto che il suo stile è difficilmente definibile e inquadrabile, figlio com'è, oltre che delle sue idee, anche della sua formazione, in equilibrio tra il classicismo francese, grazie al maestro Robuchon, e l'avanguardia iberica, grazie all'onnipresente, nei curriculum degli chef catalani, Ferran Adrià.

Sta di fatto che non ci si pentirà affatto di una visita nel suo bel ristorante, arredato con un gusto anche in questo caso ibrido: sullo sfondo, l'eleganza classica e antica del palazzo che lo ospita, in superficie, un modernariato di classe, che cita spesso l'idea di futuro che dominava gli anni '60 e '70. 

Il suo menu degustazione è una girandola di sapori per la maggior parte puri, che raccontano della costante ricerca condotta dallo chef sulle migliori materie prime di Spagna. Una ricerca che egli stesso pensa sia uno dei tratti distintivi della sua filosofia gastronomica. Il menu, coerentemente con questa impostazione, cambia spesso per lasciar spazio alle primizie di stagione. Nello stesso locale è presente anche Al Kostat, format più pop e abbordabile, con una più classica offerta di tapas gastronomiche. Bella e profonda la carta dei vini e impeccabile il servizio.

Chef

Jordi Vilà

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Aya Higuchi

In sala

Sònia Profitós

Contatti

+34932076115

ronda Sant Antoni, 41
08011 - Barcellona
alkimia.cat
reserves@alkimia.cat
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato e domenica
Ferie
22 dicembre-6 gennaio e variabili in agosto
Carte di credito
no Diners
Prezzo medio vino escluso
150 euro
Menu degustazione
138 euro
Tavolo dello chef per 2 persone

Lo chef consiglia
El Velòdromo, il tapas bar della birreria Moritz, nello stesso palazzo, con menu di tapas e piatti tradizionali curato dallo stesso Jordi Vilà

+34934306022

Perché fermarsi
per assaggiare i sapori ricchi e intensi di un menu mirato a esaltare le migliori materie prime iberiche
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose.
Twitter @niccolovecchia