Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

Marco Martini

Se non ci fosse Marco Martini bisognerebbe inventarlo. Ed è fin troppo facile chiamare in causa la simpatica velocità di riflessi verbali e la sfrontata loquacità da periferia romana che lo contraddistinguono se si scambiano un paio di battute con lui in sala o a due passi dalla cucina, perchè poi c'è sempre, sin dai tempi della Stazione di Posta, una solida espressione di cucina che, da un lato si nutre di lazialità gastronomica, dall'altro rivela l'attenzione verso concetti più moderni.

Sia ben chiaro, Martini non dimentica quelle che sono le sue grandi passioni, a partire dai fondi che aricchiscono molte delle sue preparazioni e conferiscono intensità ai piatti, ma la curiosità e la voglia di mettersi sempre in gioco lo portano anche verso l'innovazione. I primi piatti si tramutano, ad esempio, in un excursus regionale che vede il Raviolo di cacciucco con polpo, mozzarella e olive o il Bottone con mascarpone con 'nduja e impepata di cozze primeggiare, seguiti a poca distanza da secondi non meno diretti e incisivi come l'Agnello con carciofi e alici o il Bacclà con pollo e patate.

Per gli amanti della cucina della capitale c'è anche il divertente percorso chiamato I Romanissimi 2008-2020, dove il cuoco raccoglie in un colpo solo dodici anni di sperimentazione sui piatti tipici di Roma. Come nel caso del French toast di saltimbocca, delle Tagliatelle di seppia all'amatriciana o del Rombo con patate e carbonara. Un bella idea per vivere davvero, in questo caso, il gioco tradizione/innovazione.  

Chef

Marco Martini

Sous-chef

Dino Felici

Ai dolci

Teresa Rotundo

In sala

Giuseppe Rastelli

In cantina

Andrea Farletti

Contatti

+390645597350

viale Aventino, 121
00153 - Roma
sito web
info@marcomartinichef.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato a pranzo e l'intera domenica
Ferie
1 settimana a gennaio e ad agosto
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
100 (6 portate; vegetariano), 110 (5), 125 (6) e 150 (10) euro
Antipasto
29 euro
Primo
29 euro
Secondo
37 euro
Dolce
15 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
La Punta Expendio de Agave, Via Santa Cecilia 8, Roma: ristorante messicano con cocktail a base di tequila

+39065816665

Perché fermarsi
per la cucina guascona e a tutto gusto di un cuoco cui piace sorprendere e la piacevole intimità informale di un giardino d'inverno
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare