Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veneto

Saporè

Renato Bosco ha sintetizzato un nuovo modo di concepire la pizza, infrangendo il confine tra focaccia e napoletana. Alla ricerca di nuove consistenze, affascinato dal richiamo del lievito madre, il pizza-ricercatore dalla folle curiosità ha ideato il suo marchio di fabbrica: la Pizza crunch e doppio crunch, un impasto caratterizzato dalla croccantezza estrema, che mantiene però all'interno una bella morbidezza, che rende particolarmente piacevole l'assaggio.

Ma Renato non si ferma mai, ha cominciato a 15 anni nel mondo della ristorazione ed è abituato alle sfide: ecco spuntare negli anni la Pizza in pala, dall’impasto fragrante e dallo spiccato sapore di pane e Aria di pane, soffice e leggero, di sola pasta madre viva. A questi si sono aggiunti negli anni i Bagel di pizza, la pizza senza lieviti aggiunti, chiamata anche idrolisi e la Mozzarella di pane, un impasto particolarmente morbido realizzato attraverso la cottura al vapore. Da tanta ricerca è nata anche l'associazione FDP - Figli di pasta madre viva, con l'intento comune di un gruppo di professionisti della panificazione di tutelare l’uso della vera Pasta Madre Viva.

Da San Martino Buon Albergo, paesino anonimo della provincia veronese, Renato è sbarcato nel capoluogo con un primo concept di sole pizze d'asporto, replicando con il nuovo Saporè Downtown, mentre ha stretto collaborazioni su Milano e Torino, ha ampliato anche la sua sede storica, che non riesce quasi ad accogliere gli amanti della pizza. Eclettico, vulcanico, profondo innovatore, Renato si sta già spostando sulla ricerca dolce. 

 Brambilla-Serrani

Chef

Renato Bosco

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Renato Bosco

Contatti

+39 045 8781791

piazza del Popolo, 46
37036 - San Martino Buon Albergo (Verona)
saporeverona.it

PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
25 dicembre, 1 gennaio e il giorno di Pasqua
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
25 euro

Lo chef consiglia
Osteria Mondodoro, via Mondo d'Oro 4, Verona, osteriamondodoroverona.it

+39.045.8949290

Perché fermarsi
per assaggiare la sua famosa Pizza crunch e doppio crunch
Camilla Rocca
Camilla Rocca

 

mentre studiava Economia a Verona, passava gli appunti ai compagni, imprenditori vinicoli della Valpolicella: da lì l'amore per il buon cibo e il bere bene. Collabora con Food24 ,Style, Ansa, Class, Il Giornale