Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

Del Cambio

Matteo Baronetto è un genio, e lo si capisce da un piatto che abbiamo assaggiato durante la nostra ultima visita. Insalata tiepida di mare in raviolo è giusto un esempio dell'esaltante, totale capacità di Baronetto di padroneggiare la materia. Di individuarne non solo la natura, l'essenza che la pervade, ma persino tutti quei fili sottili che la mettono in relazione col circostante. Pensiamo alle "similitudini", campo di ricerca recente per Matteo («Ho scoperto che anche in cucina, come in natura, ci sono ingredienti che si assomigliano; così, come gli occhi di due innamorati si avvicinano, una nocciola può abbracciare un cece»): mi viene in mente quel Zucchine bombetta e avocado che gustammo al Del Cambio un paio di anni fa, commentammo: "Di disarmante bontà. Uno si chiede: ma, semplice com'è, perché ci ha pensato solo lui?". Oppure Lardo e seppia, che nella prima versione metteva in parallelo i due prodotti solleticando un confronto di gusto e di mente, e che ora ha avuto un ulteriore sviluppo, con un terzo comodo, un lardo di mandorle (ossia mandorle lavorate come fossero un lardo), pura complessità, pulizia gustativa nella grassezza dell'insieme. O Uovo e calamaro... Son giochi di somiglianze, trompe-l'œil, intrecci, rimandi raffinati.

Magie, in definitiva, perché dal nulla sprigionano una sorprendente capacità evocatrice. Dal nulla? Per meglio dire: da pure intuizioni che scovano però inattese scorciatoie, che annusano raffinate semplificazioni. L'amplesso gastronomico come chiave di volta per conoscere l'intima realtà delle cose.

 Brambilla-Serrani

Chef

Matteo Baronetto

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Diego Giglio

Ai dolci

Maicol Vitellozzi

In cantina

Cristian Brancaleoni

Contatti

+39011546690

piazza Carignano, 2
10123 - Torino
sito web
welcome@delcambio.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena e l'intero lunedì
Ferie
15-30 agosto e 7-15 gennaio
Menu degustazione
105 (4 portate), 140 (6), 210 (9) e 270 (8-10; disponibile per Chef's Table) euro
Antipasto
32 euro
Primo
33 euro
Secondo
45 euro
Dolce
25 euro
Coperto
5 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Farmacia Del Cambio, piazza Carignano 2, Torino

+3901119211250

Perché fermarsi
per tanti capolavori: Rognone, crème caramel, champignons, capperi; o Insalata tiepida di mare in raviolo; o...
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it