Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Miramonti l'Altro

C'è un momento in cui Philippe Léveillé s'avvicina al nostro tavolo, prende a chiacchierare con noi e ci confida: «Vedete, io l'anno prossimo ho 60 anni (classe 1963, ndr). Ho fatto la mia carriera: avrei potuto accontentarmi degli allori già ricevuti, proseguire tranquillamente sulla via già tracciata, raccogliere certo ancora qualche soddisfazione» ma in sostanza tirando un po' i remi in barca, d'altra parte il locale nasce nel lontano 1981. Invece...

Invece Léveillé, al Miramonti l'Altro suo e della famiglia Piscini, s'è dato nuovi compiti. Vuole continuare a nutrirsi di stimoli, al servizio del benessere di una clientela che non manca mai (come quando lo chef dice: «Non tolgo il menu à la carte. Anche se incappo, come l'altro giorno, in un tavolo da 12, dove ognuno fa ordinazioni diverse, e col ristorante pieno. Pazienza. Mi dà adrenalina»). E intanto sta tirando su, proprio qui nello bistellato di Concesio, una nuova generazione di cuochi, giovani che Philippe aiuta e che aiutano Philippe, a iniziare dalle rampanti Arianna Gatti e Martina Spera, braccio destro e sinistro, «ormai abbiamo una tale sinergia!».

È così che il "vecchio" Miramonti, con l'immarcescibile Risotto ai funghi e formaggi dolci di montagna o la celebre montagna di gelato alla crema a fine pasto, o il mitico doppio carrello dei caci, pulsa sempre di fresca energia. Esiti, per dire: Ravioli di cervo e anacardi, golosissimi. Oppure Il rognone come a Lione: la frattaglia cotta rosa al cuore, l'accompagnamento di senape, cassis, aglio in camicia. Assolutamente memorabile.

 Brambilla-Serrani

Chef

Philippe Léveillé

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Arianna Gatti

Ai dolci

Marco Mostarda

In sala

Daniela Piscini

In cantina

Elisa Ridolfi

Contatti

+390302751063

via Crosette, 34
25062 - Concesio (Brescia) - Costorio
sito web
info@miramontilaltro.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
2 settimane ad agosto
Menu degustazione
90 (4 portate), 120 (7) e 150 (11) euro
Antipasto
36 euro
Primo
35 euro
Secondo
40 euro
Dolce
19 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Macelleria Lancini, via Castello 40, Rovato (BS): carne di altissima qualità selezionata personalmente dal titolare

+390307240228

Perché fermarsi
per Il rognone come a Lione: la frattaglia cotta rosa al cuore, l'accompagnamento di senape, cassis, aglio in camicia
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it