Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Slovenia

Pri Lojzetu

La cornice incantata dell'antico maniero che un tempo era la dimora dei Conti Lantieri è la degna cornice, che rende indimenticabile l'esperienza sensoriale che si vive da Pri Lojzetu. E' lo stesso chef Tomaz Kavcic, assieme alla moglie Flavia, ad accogliere i clienti sulla porta del ristorante, e nei mesi estivi nella splendia terrazza che si affaccia sulla vallata del Vipava. Il sorriso perennemente stampato sul volto di quello che, a tutti gli effetti è il primo ambasciatore della gastronomia slovena, è uno degli ingredienti principali e immediatamente si accorda la fiducia per un percorso di degustazione, creato da uno dei più creativi cuochi dell'ultima generazione.

Si comincia sempre con il pane fatto in casa, spezzato con le mani (come tradizione slovena) e accompagnato da una salsa di raffano, con mela e yogurt. Non manca mai nemmeno il brodo di manzo servito fumante, accompagnato da un assaggio di vino Barbera, ma il piatto che in assoluto ha reso celebre Kavcic è il Branzino cotto su una piastra di sale di Pirano. Il cuoco è sì un innovatore, ma nel solco della tradizione, arrivano così foglie di Terrano, crema di uovo e crema di patate e tartufo, il tutto accompagnato da uno spumante rosè.

Le carni del mangalica (maiale pecora) vengono proposte nelle varie declinazioni e il guanciale d'orso (in Slovenia l'abbattimento è selettivo vista la grande quantita di orsi) viene servito su una pietra incandescente con mais e lardo, finendo la cottura sul tavolo. Per finire c'è il gin Monologue, frutto di un lungo lavoro di ricerca del folletto gastronomo e del suo team.

 Brambilla-Serrani

Chef

Tomaz Kavcic

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Borut Bajt

Ai dolci

Tomaz Kavcic

In sala

Flavia Furios Kavcic e Ramona Cozma

In cantina

Anzi Kristan

Contatti

+393357022182

Dvorec Zemono
5271 - Vipava
zemono.si
zemono@zemono.si
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero lunedì, l'intero martedì, mercoledì a pranzo e giovedì a pranzo
Ferie
due settimane variabili a gennaio e due ad agosto
Carte di credito
tutte
Menu degustazione
55, 65, 75 e 85 euro
Antipasto
19 euro
Primo
22 euro
Secondo
25 euro
Dolce
8 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Kruh in vino, Vipolze 29, 5212 Dobrovo v Brdih, nuova enoteca con cucina dello chef, a pochi metri dal confine con l'Italia

+38656201289

Perché fermarsi
per immergersi nel verde del panorama della Valle del Vipava, gustando il meglio della cucina slovena rivisitata
Giuseppe Cordioli
Giuseppe Cordioli

per lungo tempo redattore del Messaggero Veneto, divide la sua passione tra gastronomia e aviazione, soprattutto le Frecce tricolori

Ricette dello chef