Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Emilia Romagna

Al Cambio

La cucina tradizionale bolognese evoca un immaginario pesante. Non solo nella cucina, ricca fino al punto di essere tracotante, ma anche e soprattutto nel servizio: tovaglie unte, perlinato di legno, osti scostanti. Al Cambio riesce a smontare completamente questo immaginario. A partire dalla figura del sempre impeccabile di Piero Pompili, un uomo di sala come ce ne sono pochissimi, che spande a profusione eleganza e charme e ha trasformato, nella figura di maître e restaurant manager, un ristorante in una posizione "scomoda" - periferia di Bologna, nei pressi della tangenziale - in un punto di riferimento per la ristorazione cittadina.

Un ristorante borghese nel senso più luminoso e positivo del termine, dove si sta sempre bene e si ha voglia di tornare, anche se il menu rimane quello: solida, inappuntabile cucina felsinea. E chi la sa più fare così? Tagliatelle al ragù, lasagne opulente come non se ne fanno più, tortellini in brodo.

E poi qualche piatto, che con la tradizione non c'entra nulla, ma è in carta da così tanto tempo da essere diventato anch'esso un classico: Panna cotta allo squacquerone e pere, una squisita Crostatina di cipolle caramellate su caldo-freddo di Parmigiano Reggiano, lo Spaghetto con friggione e Parmigiano Reggiano.

Chef

Armando Martini

Sous-chef

Jose Palandra

In sala

Piero Pompili, Domenico de Nicco

In cantina

Piero Pompili

Contatti

+39051328118

via Stalingrado, 150
40128 - Bologna
sito web
info@ristorantealcambio.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato a pranzo e l'intera domenica
Ferie
variabili a gennaio e ad agosto
Menu degustazione
36 e 46 euro
Antipasto
12 euro
Primo
15 euro
Secondo
18 euro
Dolce
7 euro
Coperto
3 euro

Lo chef consiglia
Gino Fabbri pasticceria La Caramella, via Cadriano 27/2a, Bologna

+39051505074

Perché fermarsi
per una solida e inappuntabile cucina bolognese
Giorgia Cannarella
Giorgia Cannarella

bolognese, è web editor di Munchies con escursioni cartacee su Il Gambero Rosso e Dispensa