Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

La Dea Bendata

Altro che fortuna. Il vero segreto dei fratelli Coccia - 4, tutti pizzaioli dal primogenito Enzo, patron della Notizia, fino al più giovane Salvatore - è il duro lavoro, unito a passione e dedizione. Ciro Coccia ha voluto però dedicare alla dea bendata il suo locale a Pozzuoli, un po' per scaramanzia un po' per tenere vivo il legame con la storica pizzeria di famiglia che lui continua a guidare, La Fortuna.

Adesso però è a questa graziosa pizzeria sul lungomare puteolano, arredata in modo semplice e moderno con più di un rimando alla buona sorte, che dedica le maggiori energie, dividendosi tra il centro di Napoli e la cittadina affacciata sull'omonimo golfo grazie alla collaborazione di uno staff più che fidato: dalla moglie Federica, che pensa anche ai golosi dolci, al braccio destro Gennaro Aprea, al forno, e a quello sinistro (ma solo per non far torto all'anatomia) artefice delle squisite fritture, Genny Aurora. Qui infatti gli sfizi fritti come antipasto sono un vero must, dai classici come la montanara alle proposte di stagione come la frittatina con zucchine provola e speck o la polpetta di patate con carote e limoni.

Gran parte degli ortaggi infatti - tra cui anche le verdure al vapore che arricchiscono la scenografica "cornucopia" di pizza protagonista del ripieno Dea Bendata - arriva da un orto biologico locale seguito da vicino da Ciro, rispettando rigorosamente le stagioni. Tra le pizze, ardua scelta tra le classiche come la Margherita Dop e le proposte più originali come la Procida con fiordilatte, limoni "pane", rucola, colatura di alici e pepe rosa.

Chef

Ciro Coccia

Sous-chef

Gennaro Aprea e Gennaro Aurora

Ai dolci

Federica Morra

In sala

Giuseppe Costagliola

In cantina

Giuseppe Costagliola

Contatti

+ 39 081 19189636

corso Umberto I, 93
80078 - Pozzuoli (Napoli)
pizzerialadeabendata.it
info@pizzerialadeabendata.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; a pranzo aperto solo sabato
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
15 euro
Coperto
2 euro

Lo chef consiglia
La Locanda del Testardo, via Lucullo 100, Bacoli (Napoli): buona cucina a base di pesce freschissimo, tra tradizione e innovazione

+39.081.6587857

Perché fermarsi
per le ottime pizze tradizionali e per i fritti strepitosi
Luciana Squadrilli
Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere