Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

La Trota

Tra le campagne e le colline del Lazio, a Rivodutri, risiede un luogo in cui l'ars della famiglia Serva, culinaria e di sala, è perpetuata da ben due generazioni: i fratelli Sandro e Maurizio, in cucina, e i loro figli, Amedeo e Michele, a occuparsi, egregiamente, della sala e della cantina.

Cinque anni fa una ristrutturazione ha rinfrescato l’atmosfera mantenendo però l’impronta culinaria che, da tanti anni, evolve nel segno del classicismo e della sobrietà, e definita mediante un gusto sempre centrato, sempre misurato eppure sempre caratterizzato dalle molteplici sfaccettature che amplificano la percezione, netta, dell'eleganza che abita questa dimora familiare.

Qui, peraltro, al territorio è dedicato un tributo costante attraverso l'iridescenza e la croccantezza delle carni dei pesci di acqua dolce, che diventano la tela per accogliere suggestioni che arrivano anche da altrove. Duttilità, fantasia e ferma padronanza della tecnica sono, dunque, le caratteristiche di piatti semplici solo in apparenza, che non disdegnano di aprirsi anche alle tentazioni dell'amaro, reificato attraverso elementi quali l’elicriso e il brodo di genziana. I dessert sono, poi, uno degli assi nella manica de La Trota, affidati all'estro e alla sensibilità di Jasmine Smordoni: cui va il plauso per la rivisitazione, sempre insidiosa, dei grandi classici. La Trota si conferma così una delle grandi imprese famigliari della ristorazione italiana.

Chef

Sandro e Maurizio Serva

Sous-chef

Mattia Silvestri

Ai dolci

Jasmine Smordoni

In sala

Amedeo e Michele Serva

In cantina

Amedeo e Michele Serva

Contatti

+390746685078

via S. Susanna, 33
02010 - Rivodutri (Rieti)
sito web
info@latrota.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena; martedì e mercoledì tutto il giorno
Ferie
7 gennaio-10 febbraio
Menu degustazione
130 (6 portate) euro
Antipasto
30 euro
Primo
25 euro
Secondo
43 euro
Dolce
20 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
azienda casearia D'Ascenzo, via Torretta, Rieti

+393391145635

Perché fermarsi
per una cucina sobria e misurata che punta sulla territorialità senza rinunciare a quel pizzico di contaminazioni e per le reinterpretazioni di Jasmine Smordoni dei dessert tradizionali
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet