Acqua Panna S.Pellegrino Molino Casillo Casa Marrazzo
Main sponsor

Guida di Identità Golose alle Pizzerie e Cocktail Bar d’autore

I nostri autori


Marina Alaimo

Marina Alaimo

giornalista napoletana con la passione sfrenata per il mondo del vino e una forte curiosità per la cucina. Sommelier, degustatrice di formaggi e di olio, con le scarpe spesso sporche di terra, camminando tra orti e vigne si impara ad avere rispetto

Marco Ambrosino

Marco Ambrosino

originario di Procida, si è formato grazie a esperienze al Melograno di Ischia con la chef Libera Iovine e al Noma di Copenhagen. È poi stato lo chef del ristorante milanese 28 Posti dal 2014 al 2022, quando ha deciso di tornare in Campania per aprirvi il suo nuovo Sustanza

Giulio Francesco Bagnale

Giulio Francesco Bagnale

si occupa da trent’anni di terzo settore. Espia i suoi peccati raccontando di donne, uomini e del loro lavoro. In cucina in particolar modo, perché far da mangiare è atto d’amore o non è. Nasce italiano e meridionale, nel secolo breve. Ma è pura fortuna, non merito. Ha una moglie paziente e tre figli spettacolari, perché è fortunatissimo

Cinzia Benzi

Cinzia Benzi

laureata in Psicologia, è stata rapita dalla galassia di Identità Golose. Se lo studio del vino è la sua vita, la vocazione di buongustaia è una scoperta in evoluzione. Autrice di diversi libri, l'ultimo è Chȃteau d’Yquem, edito da Seipersei

Davide Bertellini

Davide Bertellini

cultore del bien vivre, lavorando nella moda ha sviluppato una grande passione per i viaggi e per la cucina

Maresa Bisozzi

Maresa Bisozzi

torinese, enotecaria, sommelier professionista è tra i collaboratori liguri della Guida ai Ristoranti di Identità Golose

Concetta Bonini

Concetta Bonini

modicana, giornalista, sommelier, founder di Condire Digitale. Attraversa ogni giorno le strade del “continente Sicilia” alla ricerca di storie legate alla cultura del cibo e del vino. Perché ogni contadino merita un romanzo

Cristina Bowerman

Cristina Bowerman

cuoca laureata in Legge e in Arti Culinarie, parla tre lingue e continua a studiare e fare stage. Oltre 15 anni all’estero, nel 2006 apre Glass Hostaria a Roma. È stata primo presidente dell'associazione Ambasciatori del Gusto

Francesca Brambilla

Francesca Brambilla

fotografa professionista specializzata in food e ritratto. Gastronoma per passione ed esperta di comunicazione visiva per professione, è co-fondatrice dello studio Brambilla Serrani. Da più di vent’anni racconta, attraverso le immagini, l’universo della ristorazione italiana. È docente di fotografia allo IED di Milano e ha realizzato più di 70 pubblicazioni di food, wine e mixology. Instagram @brambillaserrani e @fbramby

Chiara Buzzi

Chiara Buzzi

piemontese di ferro, classe 1986, laurea in Economia per i beni culturali, dopo anni di militanza nei locali milanesi, è co-titolare insieme a Edoardo Nono del Rita & Cocktails, storico american bar di MIlano, e del Rita’s Tiki Room, spin-off caraibico polinesiano aperto nel 2019. Viaggia per passione, lavora per passione, mangia con passione

Salvatore Camedda

Salvatore Camedda

originario di Cabras, dopo tanta gavetta in giro per il mondo ha fatto la sua esperienza più formativa insieme allo chef Giuliano Baldassarri. È poi tornato in Sardegna per aprirvi il suo Somu a San Vero Milis, piccolo centro dell'oristanese, per poi trasferirlo da agosto 2018 all'interno dell'Hotel Duomo di Oristano e nel 2020 sulla costa di Baja Sardinia

Elisabetta Canoro

Elisabetta Canoro

giornalista professionista, è consulente di Identità Golose, vice direttore di The CUBE Magazine e collaboratrice di Turismo&Attualità, Marco Polo. Autrice di Guide e di libri editi da WhiteStar

Maria Vittoria Caporale

Maria Vittoria Caporale

classe '96, cresciuta dove la tradizione gastronomica è culto: Bologna, la Grassa. Dopo una laurea in Scienze Gastronomiche e un Master in Food & Wine oggi è contributor per la Guida di Identità Golose ai Ristoranti e segue come consulente la comunicazione e i progetti di realtà f&b. A tavola è il suo posto preferito: è lì che il cibo si esprime e accadono meraviglie

Angelo Carrillo

Angelo Carrillo

non è un pr, non è un influencer. Da 25 anni cerca semplicemente di fare giornalismo e critica enogastronomia

Giuseppe Carrus

Giuseppe Carrus

sardo per passione, vino e birra di qualità sono il segreto della sua giovinezza. Lavora dal 2005 al Gambero Rosso e nella vita si divide volentieri tra la penna e il bicchiere

Mariella Caruso

Mariella Caruso

giornalista catanese a Milano, classe 1966. «Vado in giro, incontro gente e racconto storie su Volevofareilgiornalista» e per una quantità di altre testate

Rocco Catalano

Rocco Catalano

inquieto cantastorie di vini e cibi di periferia, nello zaino porta sempre cavatappi, penne e Moleskine. Il suo motto è prosit e serenità, poi ha solo vizi

Annalisa Leopolda Cavaleri

Annalisa Leopolda Cavaleri

giornalista professionista e critico enogastronomico, è docente di Antropologia del Cibo e food marketing all'Università di Milano e all'Università Cattolica. Studia da anni il valore simbolico del cibo nelle religioni e collabora con alcune delle più importanti testate del settore

Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia

Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia

avvocati di professione e gastronomi per passione. Da 25 anni recensiscono a quattro mani ristoranti sulle pagine torinesi di Repubblica. Collaborano con varie guide gastronomiche nazionali e sono gli autori delle Guide i 100

Moreno Cedroni

Moreno Cedroni

anconetano, classe 1964, è chef della Madonnina del Pescatore di Marzocca di Senigallia (Ancona), 2 stelle Michelin, e del Clandestino di Portonovo (Ancona)

Silvia Cittadini

Silvia Cittadini

Romana, classe 1977, una laurea in Lingue Straniere e un master al Gambero Rosso, dove ha lavorato come redattrice e curatrice della guida Gelaterie d’Italia per due edizioni. Le piace raccontare storie di persone (contadini, casari, cuochi e artigiani del buon cibo). Dal 2019 è contadina e apicoltrice. Instagram @agricolaperpassione

Marco Colognese

Marco Colognese

abbandonata dopo i quaranta e senza alcun pentimento una carriera manageriale nel mondo dei servizi finanziari, ha trasformato quello che era nato come hobby in una professione. Sono quindi più di trentacinque anni che scrive di cibo, vino e viaggi per diverse testate di settore

Giuseppe Cordioli

Giuseppe Cordioli

per lungo tempo redattore del Messaggero Veneto, divide la sua passione tra gastronomia e aviazione, soprattutto le Frecce tricolori

Accursio Craparo

Accursio Craparo

Siciliano nativo di Sciacca, è cresciuto con grandi maestri come Pietro Leemann, Massimiliano Alajmo e Corrado Assenza. Guida dal giugno 2014 il ristorante di Modica che porta il suo nome, stella Michelin dal 2017

Andrea Cuomo

Andrea Cuomo

romano di stanza a Milano, sommelier e giornalista del quotidiano Il Giornale, racconta da anni i sapori delle città in cui vive

Amelia De Francesco

Amelia De Francesco

napoletana di nascita e lucchese di adozione, parte dalla critica letteraria per arrivare poi a raccontare di cibo e di vino (che sono anche le sue passioni). Adora viaggiare e va matta per la convivialità che si crea intorno alla tavola

Claudio De Min

Claudio De Min

veneziano, giornalista, una vita professionale dedicata allo sport da inviato (e adesso da appassionato e tifoso della squadra della sua città), cura dal 2008 "Gusto", la pagina di enogastronomia del Gazzettino di Venezia, e coordina "Cibi, Vini & Piaceri", l'inserto mensile dello storico quotidiano veneto che racconta il territorio attraverso prodotti, ristorazione, chef, enologia.

Massimo Di Cintio

Massimo Di Cintio

esperto di comunicazione, giornalista e sommelier, da trent'anni racconta ristoranti, produttori e territori. È fondatore e curatore del congresso di cucina regionale MeetInCucina e del sito vinirosa.it

 

Davide Di Fabio

Davide Di Fabio

abruzzese, classe 1975, dopo 16 anni al timone dell’Osteria Francescana di Modena, nel giugno del 2021 ha aperto Dalla Gioconda, a Gabicce Monte (Pesaro)

Marco Di Gregorio

Marco Di Gregorio

milanese di osservanza nerazzurra, è stato responsabile cultura dei tg Mediaset prima di fondare Sei Milano, la prima tv realizzata con telecamere non professionali. Ha quindi portato in Italia il brand Lush diventandone worldwide ethical manager. Ha lanciato c6.tv e si occupa ora di investimenti sostenibili. Ha scoperto che scrivere di cocktail è un’ottima scusa per bere bene

Enzo Di Pasquale

Enzo Di Pasquale

classe 1985, di Giulianova (Teramo), ha lavorato al Baglioni a Venezia, quindi con Lucio Pompili e all'Antica Osteria del Ponte con Ezio Santin e poi con Fabio Barbaglini. Dopo un'avventura statunitense è tornato nel suo Abruzzo, nel 2016, al Bistrot 900. Del 2020 è il lancio di Aprudia

Alda Fantin

Alda Fantin

veneta di Bassano del Grappa, dopo un Master in Food & Wine Communication, entra nell'estate 2016 nello staff di Identità Golose. Ama Bob Dylan e tutte le delizie della cucina

Luca Farina

Luca Farina

piacentino, classe 1988, ingegnere&ferroviere. Mosso da una curiosità gastronomica continua, ama definirsi “cultore delle cose buone”, essendo cresciuto in una famiglia dove si faceva tutto “in casa”. Crede fermamente nella buona tavola come creatrice di legami, ricordi ed emozioni vive. Instagram @lucafarina88

Francesca Feresin

Francesca Feresin

romana di Trastevere, classe ’99, sin da piccola mangia fuori, ricercando tavole sempre più fuori dagli schemi. Studia Medicina al Policlinico Umberto I con l’obiettivo futuro di riuscire a coniugare le sue più grandi passioni: la cucina e la medicina

Giusy Ferraina

Giusy Ferraina

calabrese di origine e romana di adozione. Laurea in Scienze della Comunicazione. Dopo alcuni anni passati nell’editoria, si avvicina al mondo dell’enogastronomia, muovendo i primi passi tra redazionali, ricette da editare, social network e fiere di settore. Giornalista pubblicista, collabora con La Madia e Pizza e Pasta Italiana, è autrice del podcast Misticanza per Radio Food, di cui dirige il magazine. La sua passione è raccontare le storie di aziende e produttori. Amante del buon cibo, della pizza abbinata con il vino e dei libri. Fanatica di sport

Raffaele Foglia

Raffaele Foglia

giornalista de La Provincia di Como, sommelier e appassionato di birra artigianale. Crede che ogni bicchiere di vino possa contenere una storia da raccontare. Fa parte della redazione vino di Identità Golose

Elena Gamba

Elena Gamba

bergamasca, amante sin da piccola della buona tavola, si diletta tra i fornelli di casa, ma ciò che adora veramente sono i grandi ristoranti, la cucina d'autore e i piatti che le rimangono impressi nella memoria

Anthony Genovese

Anthony Genovese

nato in Francia nel 1968 da genitori calabresi, ha frequentato la scuola alberghiera transalpina. Dopo aver lavorato in svariati Paesi (Italia, Francia, Giappone, Malesia, Thailandia), è approdato nella Costiera Amalfitana, presso Palazzo Sasso, a Ravello, ricevendo la prima stella Michelin (2000). Trasferitosi a Roma, è oggi chef de Il Pagliaccio, due stelle dal 2009. L'insegna deve il suo nome a un dipinto raffigurante l’immagine di un clown, dono di sua madre, un po' emblema del suo fare cucina, a volte stravagante ma profondamente equilibrato e soprattutto autobiografico

Barbara Giglioli

Barbara Giglioli

varesina, classe 1990. È giornalista professionista, sommelier e scrittrice entusiasta di libri di cucina. Collabora con varie testate che parlano di cose buone e scrive di musica e spettacolo per la televisione. Finché c'è Trippa (Guido Tommasi, 2020), scritto con lo chef Diego Rossi, è il suo ultimo libro

Sonia Gioia

Sonia Gioia

classe 1974, studi in Lettere, giornalista. Dalla cronaca giudiziaria e nera alle cronache di gusto, collabora con le maggiori testate di settore e principalmente con Il Gusto

Alberto Gipponi

Alberto Gipponi

bresciano, classe 1980, fin da ragazzo ha coltivato una passione per la cucina d'autore, ma la sua vita professionale l'ha portato altrove. Dopo una laurea in Sociologia, un po' di gavetta da chitarrista e un paio di altri impieghi, a 35 anni la decisione di cimentarsi come cuoco: stage all'Orsone di Joe Bastianich, chef Edoardo Valle Lobo; quindi, più vicino a casa, Da Nadia, quando ancora era a Castrezzato. Poi con Massimo Bottura all'Osteria Francescana. E poi ancora con il suo ristorante, Dina, a Gussago (Brescia). Sorpresa dell'anno per la Guida di Identità Golose 2019

Identità Golose

Identità Golose

articolo a cura degli autori Identità Golose

Gianluca Gorini

Gianluca Gorini

Sorpresa dell'anno 2014 e Cuoco italiano dell'anno 2019 per la Guida di Identità Golose, Gianluca Gorini è lo chef del ristorante DaGorini di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)

Paolo Griffa

Paolo Griffa

nato a Carmagnola il 25 luglio del 1991, giovanissimo ha scoperto la sua passione per la cucina. Ha avuto importanti esperienze al Combal.zero di Davide Scabin, al Piccolo Lago con Marco Sacco, al Restaurant Serge Vieira, con stage formativi allo Chateaubriand a Parigi e allo Studio a Copenaghen. Dal 2018 è lo chef del Petit Royal del Grand Hotel Royal di Courmayeur (Aosta); dal 2022 è chef-patron del Caffè Nazionale di Aosta

Ariel Hagen

Ariel Hagen

fiorentino, classe 1993, a lungo braccio destro di Gaetano Trovato all'Arnolfo di Colle Val d'Elsa; prima ancora ha lavorato all'Osteria Romana di Bruxelles, a Le Passage di Rocky Renaud in Francia e sulle Dolomiti con Norbert Niederkofler al St. Hubertus. Dalla primavera 2022 è a capo dei fornelli del Saporium di Borgo Santo Pietro, a Chiusdino, provincia di Siena, e del "gemello" Saporium a Firenze

Marialuisa Iannuzzi

Marialuisa Iannuzzi

classe 1991. Irpina. Si laurea in Lingue e poi in Studi Internazionali, ma segue il cuore e nella New Forest (Regno Unito) nasce il suo amore per l'hospitality. Quello per il cibo è acceso da sempre. Dopo aver curato l'accoglienza di Identità Golose Milano, oggi è narratrice di sapori per Identità Golose. Isa viaggia, assaggia. Tiene vive le sue sensazioni attraverso le parole.

Maicol Izzo

Maicol Izzo

è il terzo fratello Izzo, il più giovane, classe 1993. A inizio 2019 ha raggiunto gli altri due fratelli per guidare la cucina del ristorante di famiglia, Piazzetta Milù a Castellamare di Stabia (Napoli), due stelle Michelin dal 2024. Prima del ritorno a casa, ha perfezionato la sua tecnica con Gennaro Esposito, Alain Ducasse, David Muñoz, Albert Adria e Mauro Colagreco

Manuela Laiacona

Manuela Laiacona

giornalista, videomaker, documentarista. Ama andare a caccia di storie, quella legate alla terra

Federica Lisi

Federica Lisi

pugliese, classe 1995. Laurea in Traduzione Specialistica e Master in Food & Wine Communication all'università Iulm, è una globetrotter alla costante ricerca del prossimo piatto da assaggiare e del nuovo posto da scoprire. Instagram @federicalisi_12

Marilena Lualdi

Marilena Lualdi

responsabile de l'Informazioneonline e giornalista di Frontiera - inserto de La Provincia, scrittrice e blogger, si occupa di economia, natura e umanità: ama i sapori che fanno gustare la terra e le sue storie, nonché – da grande appassionata della Scozia – il mondo del whisky

Michelangelo Mammoliti

Michelangelo Mammoliti

nato a Giaveno nel 1985 e cittadino di Almese, dopo tante esperienze maturate negli anni da Gualtiero Marchesi e Stefano Baiocco in Italia, nonché Alain Ducasse, Pierre Gagnaire e Yannick Alléno in Francia, ha raggiunto un primo prestigioso traguardo, conseguendo le due stelle Michelin in quel di Guarene, tra le colline di Langa e Roero, a La Madernassa. Subito dopo si è rimesso in gioco: a partire dal 2023 è diventato chef de La Rei Natura del Boscareto Resort, a Serralunga d'Alba

Erika Mantovan

Erika Mantovan

laureata in Economia e valorizzazione del turismo, mette in pratica gli insegnamenti per dare luce al territorio attraverso ricette e vini. Dinamica e curiosa, è la ricerca delle "Identità golose" a spingerla a viaggiare, sempre

Paolo Marchi

Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi
 

Enrico Marmo

Enrico Marmo

originario di Canelli (Asti), classe 1987, dopo aver imparato al fianco di Davide Palluda e Carlo Cracco, è chef dei Balzi Rossi di Ventimiglia (Imperia)

Marta Gramaglia

Marta Gramaglia

classe 1996, è cresciuta nelle Langhe: proprio qui nasce la sua passione verso il cibo e il vino, affinata a Milano con un master in Food and Wine Communication. Problem solver e organizzatrice compulsiva, assaggia senza limiti e si rilassa cucinando. Toglietele tutto, ma non gli amici, un buon calice di rosso e un poker di formaggi

Luca Milanetto

Luca Milanetto

pensa di cibo tutto il giorno, spesso mangia, in giro per tanti ristoranti, perchè c'è sempre un posto nuovo da scoprire. Gastronomo per passione, abitante della Valle Susa, nel tempo che resta gira il Piemonte con la sua fida Trek.

Giorgio Minestrini

Giorgio Minestrini

gli odori sono emozioni enogastronomiche: annuso tutto, orgogliosamente, dal 1983. Quando non sono seduto a tavola faccio il papà e l'ingegnere

Clara Minissale

Clara Minissale

giornalista, ama narrare di ristoranti che valgono il viaggio, di materie prime che raccontano la storia di un luogo, di artigiani ispirati, di vini da assaporare

Claudio Mollo

Claudio Mollo

giornalista enogastronomico e scrittore. Da molti anni si occupa di qualità agroalimentare, seguendo da vicino le vicissitudini delle produzioni alimentari e della ristorazione, in tutte le sue forme e filosofie. È anche fotografo di food

Elisa Mori

Elisa Mori

marchigiana, storica dell’arte e giornalista, con una grande passione per la buona tavola e il buon bere. Progetta e realizza eventi culturali e mostre sull’arte contemporanea nei quali il cibo e il vino sono protagonisti al pari dell’arte, con l’intento di far vivere un’esperienza sinestetica. Parola d’ordine: convivialità.

Stefania Oggioni

Stefania Oggioni

triestina di nascita, milanese di adozione, è appassionata di buon cibo e buon vino. Lavora a Identità Golose

Salvo Ognibene

Salvo Ognibene

nato a Livorno e cresciuto a Menfi (Agrigento), ama la pasta, la bici e la Sicilia. Crede nelle isole perché inventano il mare e nelle bollicine perché esaltano la bellezza. Si occupa di comunicazione digitale e social network. È autore di diversi libri

Manolo Orgiana

Manolo Orgiana

nato a Cagliari nel 1979, ha sviluppato negli ultimi 15 anni una passione viscerale per la cucina, diventata quasi un'ossessione. La coltiva in giro per il mondo provando ogni tavola possibile, dallo street food dei mercati rionali ai ristoranti di fine dining

Claudia Orlandi

Claudia Orlandi

scrittura, cinema, filosofia, cibo: da sempre nel suo dna iniziando come sceneggiatrice per poi approdare al giornalismo enogastronomico al Gambero Rosso e poi Identità Golose. Oggi coltiva un’altra passione, quella per la mixology e i cocktail bar curando la sezione a loro dedicata in questa guida

Carlo Passera

Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it

Chiara Pavan

Chiara Pavan

veronese, classe 1985, dal 2016 è chef di Venissa a Mazzorbo (Venezia), in coabitazione con il compagno e collega Francesco Brutto. È stata la cuoca dell'anno per la Guida ai Ristoranti di Identità Golose 2020

Nereo Pederzolli

Nereo Pederzolli

nato a Stravino, micro-borgo rurale in Valle dei Laghi, tra Trento, le Dolomiti di Brenta e il Garda. Per 36 anni inviato speciale Rai in programmi e rubriche agroalimentari, filmmaker, da oltre 30 anni degusta vini per la guida del Gambero Rosso e ha pubblicato numerosi testi di cultura enogastronomica. È editorialista del quotidiano online ilDolomiti.it

Paola Pellai

Paola Pellai

giornalista professionista, nata in un'annata di vino buono. Ha spaziato in ogni settore, dallo sport alla politica, dagli spettacoli all'enogastronomia perché far volare in alto la curiosità è il sistema migliore per non annoiare e non annoiarsi. Se volete renderla felice, leggete i suoi libri di fotostorie, "Il tempo di uno sguardo" e "Fatti sentire"

Mario Pennelli

Mario Pennelli

nasce a Bari nel 1988 e da allora "va sempre girando" (cit. nonna Laura). Scrive di ristoranti, di terre e personaggi leggendari. Ha pubblicato: "Puglia à la carte", "Incredibilia" e "Canti di Terra e di mare"

Bruno Petronilli

Bruno Petronilli

giornalista enogastronomico, direttore responsabile di James Magazine, ama la bellezza, gli Champagne e due colori: il nero e l'azzurro

Alessio Pietrobattista

Alessio Pietrobattista

millesimo 1978, romano, informatico, folgorato dal vino in tutte le sue forme e colori. Si avvicina al calice quasi per sbaglio e da lì non ha più smesso di studiare, viaggiare e brindare. Nel frattempo ha collaborato con le più importanti guide del settore (Le Migliori 99 Maison di Champagne, Gambero Rosso, Espresso, Slow Wine), portali enogastronomici (Intravino, Agrodolce, Enogea, Repubblica Sapori), trovando il tempo di scrivere un libro su uno straordinario vitigno e un territorio unico ("Fiano Terra", Edizioni Estemporanee)

Giovanni Pizzolante

Giovanni Pizzolante

Salentino, dirigente nel settore dell’hôtellerie, è fondatore di FoodExp. Appassionato del bello e del buono, la cosa che gli piace di più è stare con gli amici e condividere le cose che ama

Valentina Rocca

Valentina Rocca

legata alla sua Val Trebbia, ama viaggiare – soprattutto con la fantasia – ascoltare storie e conoscere nuove realtà. Da sempre appassionata dalle storie di cibo e dalla scrittura, da qualche anno è stata rapita dal mondo del fine dining, dove l’arte della cucina e del servizio danno vita a esperienze gastronomiche uniche, espressione dell’anima di ogni chef, della loro squadra e, sempre più spesso, di tutto un territorio

Nino Rossi

Nino Rossi

dopo aver girovagato in lungo e in largo per l'Italia, collezionando esperienze e lavorando in diversi prestigiosi ristoranti, nel 2007 ha deciso di tornare in Calabria per gestire in prima persona il ristorante Qafiz di Villa Rossi, azienda agricola e dimora storica di famiglia. Stella Michelin dal 2019

Leonardo Samarelli

Leonardo Samarelli

giornalista pubblicista, classe 1992, una laurea in Scienze Politiche, sin da piccolo ammirava la nonna tra i fornelli. Da lì è nata la scintilla e la passione per il panorama enogastronomico

Pierpaolo Sammartino

Pierpaolo Sammartino

scrive di Puglia, viaggi e cibo, quello buono. Sempre a caccia di novità, collabora a Con Gusto e Il Gusto di Repubblica Bari e le Guide di Repubblica

Luca Sessa

Luca Sessa

napoletano di nascita, romano d'adozione. Giornalista, laureato in Statistica, collabora da freelance con varie testate nazionali. Dal 2022 è direttore dell'Accademia del Panino Italiano, dal gennaio 2023 coordinatore editoriale de L'Espresso

Stefano Sforza

Stefano Sforza

classe 1986, di San Mauro Canavese, è cresciuto imparando da Pier Bussetti, Alain Ducasse, Luigi Taglienti, Riccardo Ferrero. È stato lo chef del ristorante Les Petites Madeleines del Turin Palace. Dal 2019 è al timone di Opera Ingegno e creatività a Torino

Maria Vittoria Sparano

Maria Vittoria Sparano

laureata in Lettere Classiche, sommelier professionista con esperienza in importanti sale stellate come quella di Villa Crespi, affascinata dall'enogastronomia, ha collaborato con i più importanti e-commerce italiani di vino, è sempre alla scoperta di piccoli produttori di grandi vini. Libro preferito: L'Isola di Arturo. Vitigno preferito: il Fiano. Piatto preferito: gli arancini di nonna Maria

Gualtiero Spotti

Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale. E poi adora viaggiare

Luciana Squadrilli

Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere

Andrea Strafile

Andrea Strafile

nato a Milano nel 1992, dove ha scoperto la fascinazione per il cibo grazie alle sue nonne. Da dieci anni vive a Roma, base per il suo lavoro di scrittore gastronomico da diverso tempo. È appassionato di Storia e storie che riguardano il mangiare e il bere, soprattutto cocktail di cui si considera un esperto. È stato editor per Munchies Italia, e negli anni ha collaborato - e collabora - con testate di prestigio nazionali e internazionali quali: La Cucina Italiana, Punch Drink, Eater, Standart, Esquire, Finedinindlovers e Domani Editoriale

Nadia Taglialatela

Nadia Taglialatela

Nata ad Ischia, vive a Napoli. Docente per Spazio Eventi di Eataly Roma, sommelier AIS, collabora con diverse testate e guide di settore raccontando ristoranti, luoghi e persone.

Arcangelo Tinari

Arcangelo Tinari

cuoco abruzzese classe 1985, è alla guida del ristorante di famiglia, il Villa Maiella di Guardiagrele (Chieti), dopo una lunga esperienza anche da Michel Bras a Laguiole in Francia

Alberto Tonello

Alberto Tonello

cronista de Il Giornale di Vicenza, responsabile della redazione enogastronomica. Ama cucinare per gli amici bevendo una buona bottiglia di vino, viaggiare in moto e in camper e fotografare.

Fosca Tortorelli

Fosca Tortorelli

napoletana, classe 1978, affascinata dalla galassia enogastronomica e dalla cultura del paesaggio, ama scoprirne le diverse sfumature e raccontarle. Architetto, Giornalista e Degustatore A.I.S., ha coniugato nei viaggi e nella scrittura le sue passioni

Maurizio Trezzi

Maurizio Trezzi

curioso per natura e per percorsi, con una laurea in Fisica e 25 anni da commentatore sportivo sui canali di Eurosport. Oggi è voce di GolfTV, ha una cattedra allo Iulm e ama formare i giovani talenti della comunicazione. Le sue passioni: giocare a golf e raccontare storie di luoghi, cibi e vini

Penelope Vaglini

Penelope Vaglini

appassionata di cocktail ed enogastronomia, viaggia per il mondo alla ricerca delle migliori esperienze da raccontare su Forbes, L'Officiel Italia, Icon Magazine e Gastronomika. Coordina il magazine digitale di Robb Report Italia e ha co-fondato Coqtail Milano, la prima community italiana focalizzata sulla mixology. Dal 2022 è Academy Chair per l'Italia di The World's 50 Best Bars

Niccolò Vecchia

Niccolò Vecchia

giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose.
Twitter @niccolovecchia

Enrico Vignoli

Enrico Vignoli

dopo una formazione scientifica si è sempre dedicato alla gastronomia: lavora da anni per l'Osteria Francescana, scrive per Dispensa, è tra i fondatori del progetto Postrivoro ed è curatore di Al Meni

Davide Visiello

Davide Visiello

classe 1974, sommelier e degustatore di caffè, alla costante ricerca di cieli azzurri e nuove gastronomie. Nato a Vico Equense e cresciuto a Castellammare di Stabia, epicureo di cuore e palato, vive e scrive a Palermo, ma mangia e beve ovunque. Collaboratore di Identità Golose dal 2016

Antonio Zaccardi

Antonio Zaccardi

abruzzese di Castiglione Messer Marino (Chieti), classe 1978, è stato per dodici anni il braccio destro di Enrico Crippa al tristellato Piazza Duomo di Alba (Cuneo). Il sodalizio si è interrotto nel 2018, quando Zaccardi è diventato chef del ristorante Pashà di Conversano (Bari), in quella Puglia della quale è originaria sua moglie, la pastry-chef Angelica Giannuzzi

Gabriele Zanatta

Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Instagram @gabrielezanatt