Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Basara

A Milano i ristoranti giapponesi sono ormai parte della tradizione e dell’identità della città, quasi come la Madonnina e la nebbia. La concorrenza è acerrima e spesso purtroppo la qualità non eccelsa. Basara è un’insegna che ha ormai qualche anno di militanza sulla scena meneghina e non ha mai smesso di convincere e stupire. In particolare per la sua intelligente vocazione al dinamismo: il locale di via Tortona, il primo di una fortunata serie, è infatti capace di trasformarsi nelle varie ore del giorno, per adattarsi alle esigenze della clientela: dalla colazione alla cena, passando per l’aperitivo. 

L’altro punto di forza di Basara è il connubio tra sushi e pasticceria, una delle tante ricchezze gastronomiche del Sol Levante che all’estero è conosciuta poco e male. Ecco allora a venirci in soccorso il lavoro dello chef Hirohiko Shimizu e dell’imprenditore suo socio Danilo Migliarese, con dolci di ispirazione nipponica particolari e originali.

Amplissima anche la carta delle pietanze salate, che può avere il solo difetto di lasciare imbarazzati per la scelta a disposizione: c’è quello che ci si aspetta di trovare, ma soprattutto molto di più, sia per la varietà delle materie prime, sia per le tecniche proposte. Di assaggi ne abbiamo fatti molti, senza mai trovarci di fronte a un passo falso.

Una solidità che ha permesso all’insegna di moltiplicarsi, con due filiali a Milano (in Corso Italia 6 e una di prossima apertura in via Washington 70), una a Venezia (in Campo San Gallo, Sestiere San Marco 1089) e una a Porto Cervo (in via Aga Khan 1). 

Chef

Hiroiko Shimizu

Sous-chef

Ayumi Matsuda

Ai dolci

Yoko Yamamoto

In sala

Federica Napoli

In cantina

Gianluca Fernando

Contatti

+39 02 83241025

via Tortona, 12
20144 - Milano
basaramilano.it

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
12-28 agosto
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Perché fermarsi
Per un classico intramontabile come il sushi roll di astice gratinato
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia