Identità Digitali
Identità Digitali

Quel capolavoro del risotto di Massimiliano Alajmo dedicato a Gianni Frasi

Nel primo piatto in carta ora alla Calandre, il cuoco padovano omaggia il geniale torrefattore con un distillato di caffè

Risotto al distillato di caff&egrav

Risotto al distillato di caffè con polvere di capperi, bottarga di acciughe e tartufo bianco, un piatto in carta alle Calandre di Rubano (Padova) e presentato da Massimiliamo Alajmo al congresso di Identità Milano del settembre scorso (foto Brambilla/Serrani)

a cura di Fulvio Marcello Zendrini

Leggi | 01-12-2021 | 15:00 | Dall'Italia

Apre a Milano Remulass: il nuovo locale di Federica Fabi e Cesare Battisti del Ratanà, con la chef Laura Santosuosso

Una "piccola cucina con radici" piena di gusto, che mette al centro della proposta gli elementi vegetali e che valorizza al massimo ogni ingrediente. L'anteprima di Identità Golose

La squadra di Remulass: al centro,

La squadra di Remulass: al centro, seduta, la chef Laura Santuososso. Da sinistra Anna SarclettiMaha Nazha, Federica Fabi e Cesare Battisti

a cura di Niccolò Vecchia

Leggi | 01-12-2021 | 12:00 | Dall'Italia

Cucina di casa e d’illusione: Pino Cuttaia inaugura a Milano il suo bistrot Uovodiseppia

All’interno dell’Ariosto Social Club, un’alchimia tra la Sicilia e il Nord Italia con una formula all day long per soddisfare una clientela dinamica e curiosa

L'Arancino di riso con rag&ugra

L'Arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico di Pino Cuttaia è uno dei piatti di Uovodiseppia a Milano

a cura di Annalisa Cavaleri

Leggi | 01-12-2021 | 07:00 | Dall'Italia

Pierpaolo Ferracuti e Richard Abou Zaki, le due anime di Retroscena a Porto San Giorgio, arrivano a Identità Golose Milano

Hanno da poco appuntato sulla giacca una stella Michelin: i due giovani cuochi sono tra le realtà più interessanti della nuova cucina italiana. Il 3 e il 4 dicembre saranno nel nostro Hub

Richard Abou Zaki e Pierp

Richard Abou Zaki Pierpaolo Ferracuti saranno a Identità Golose Milano venerdì 3 e sabato 4 dicembre: per le prenotazioni, visitate il sito ufficiale dell'Hub

a cura di Niccolò Vecchia

Leggi | 30-11-2021 | 19:00 | Identità Golose Milano

Fabio Tammaro al ristorante Maffei di Verona: così la storica insegna di piazza delle Erbe prende il largo

Il classicissimo locale scaligero di Luca Gambaretto si rinnova con la cucina marina e contemporanea dello chef campano, gran ricercatore di tutto ciò che vive tra le onde

Fabio Tammaro davanti all'entra

Fabio Tammaro davanti all'entrata del Maffei di piazza delle Erbe a Verona. Lo chef campano, da tempo attivo nella scena gastronomica scaligera, è diventato da questo autuno chef della storica insegna guidata da Luca Gambaretto. Foto Tanio Liotta

a cura di Carlo Passera

Leggi | 30-11-2021 | 15:00 | Carlo Mangio

Food experience in Grecia: viaggio di gusto tra le delizie elleniche

Vi presentiamo un incredibile e variegato percorso che va dalle ricette tradizionali all'eleganza della cucina contemporanea

Atene, Corfù, Rodi, Epiro: i

Atene, Corfù, Rodi, Epiro: il tour culinario della Grecia è l'idea perfetta per un break che unisce gusto, cultura e paesaggi mozzafiato

a cura di Elisabetta Canoro

Leggi | 30-11-2021 | 11:00 | Dal Mondo

Dalila Grillo, esplorazioni tra nord e sud

Prodotti siciliani e suggestioni piemontesi si intrecciano nella mano felice della cuoca di Vineria Modì a Taormina

Dalila Grillo, Vineria Mod&igr

Dalila GrilloVineria Modì, Taormina (Messina)

a cura di Valeria Lopis

Leggi | 30-11-2021 | 07:00 | Dall'Italia

L’Orto Itinerante di Cinzia Mancini e Paola Alemanno: la prima tappa a Identità Golose Milano il 2 dicembre

Il ristorante del Nina Trulli Resort, a Monopoli, si mette in viaggio per fare conoscere una nuova cucina made in Puglia prima che ritorni la primavera

I ravioli di caciocavallo stravecch

I ravioli di caciocavallo stravecchio, cipolla Margherita e alloro: uno dei piatti che la chef Cinzia Mancini, assieme a Paola Alemanno del ristorante Orto del Nina Trulli Resort proporrà in un menu goloso al alto concentrato di Puglia. Le due chef delizieranno il pubblico di Identità Golose Milano per una sola sera, giovedì 2 dicembre. Per prenotare il tuo tavolo visita il sito dell'hub

a cura di Marialuisa Iannuzzi

Leggi | 29-11-2021 | 19:00 | Identità Golose Milano

Tenuta Dievole, il fascino della semplicità

L'accoglienza, la cucina efficace e senza retorica di Monika Filipinska, i vini, l'olio. Viaggio nel prezioso wine resort del Chianti

Veduta aerea di Tenuta Dievole

Veduta aerea di Tenuta Dievole in località Dievole, Castelnuovo Berardenga (Siena)

a cura di Nadia Taglialatela

Leggi | 29-11-2021 | 15:00 | Dall'Italia

Da Pellegrino-Potì: tappa al Roots per scoprire l'Immersive Collection di S. Pellegrino e Acqua Panna

Trasferta pugliese per il viaggio nel gusto italico e il lancio delle bottiglie Limited Edition. Continua poi l'impegno di Sanpellegrino per il settore, #supportrestaurants

a cura di Pierpaolo Sammartino

Leggi | 29-11-2021 | 11:00 | Dall'Italia

Scarica l'App della Guida ai Ristoranti di Identità Golose

Identità di Gelato 2021 | Senigallia
LE NUOVE FRONTIERE DELLA GELATERIA CONTEMPORANEA

Tutte le masterclass e i protagonisti della seconda edizione.

Moreno Cedroni, La Madonnina del Pescatore
Mauro Uliassi, Uliassi
Paolo Brunelli, Gelateria Cioccolateria Paolo Brunelli e Paolo Brunelli Combo

Maurizio Bernardini, Gelateria Galliera 49 e Ciò Gelato
Andrea Tortora, AT Pâtissier
Nicola Di Lena, Seta del Mandarin Oriental Milan
Maurizio Poloni, Gruppo Artico Gelaterie
Mattia Pastori, Nonsolococktails

Fiandre Speciale Grecia
Guida 2021
Poggio al Tesoro In Cibum
Identità Digitali Identità Golose Milano_lavora con noi

Sottoscrizione alla newsletter



Seleziona le newsletter che vuoi ricevere. *

Identità Golose
Identità di Vino
Identità di Pasta
Identità di Pizza
Identità Dolce
Identità Gelato
Bollicine del Mondo
Identità di Sala

* Campi obbligatori

Attenzione!


    I gusti "firmati dalle api": assaggio dei gelati creati col miele di Giorgio Poeta, apicoltore nomade

    Presentata a Milano la linea di dolcezze ideate da Gusto 17 utilizzando il miele pregiato d'acacia di Poeta. E c'è anche la Crema Vòce studiata in collaborazione con Ale Negrini

    Da sinistra: lo chef bistellato Alessandro Negrini, Vincenzo Fiorillo, co-Founder di Gusto 17 e l'apicoltore Giorgio Poeta - foto: Vat

    Da sinistra: lo chef bistellato Alessandro NegriniVincenzo Fiorillo, co-Founder di Gusto 17 e l'apicoltore Giorgio Poeta - foto: Vat

    Leggi | 29-11-2021 | 07:00 | Annalisa Cavaleri | Dall'Italia

    La mia pizza autentica: storie di territorio e di identità nel primo libro di Franco Pepe

    Siamo stati al Pepe in Grani di Caiazzo per la presentazione del volume, bilingue per portare nel mondo il messaggio della vera pizza italiana. Quaranta ricette ma soprattutto il racconto di un incredibile successo condiviso con una grande squadra

    Leggi | 28-11-2021 | 19:00 | Fosca Tortorelli | In libreria

    Al Mercato a Milano: una raffinata steak house in equilibrio tra Stati Uniti e Francia

    Eugenio Roncoroni a un anno dalla svolta impressa al suo progetto: grandi carni e intense marinature, contorni golosi come i piatti principali, classici come il Paté en croute. A breve arriverà il terzo locale milanese, con spazio anche per lo street food

    Eugenio Roncoroni, milanese, classe 1983

    Eugenio Roncoroni, milanese, classe 1983

    Leggi | 28-11-2021 | 15:00 | Niccolò Vecchia | Dall'Italia

    La sfida di gusto tra i vini Col d’Orcia e la cucina dei fratelli Lebano a Milano

    Tre grandi annate di Poggio al Vento Brunello di Montalcino riserva (2010, 2006 e 2001) abbinate ai piatti firmati dagli chef di Terrazza Gallia

    Qualità e impegno per il pianeta: dal 2010 Col d'Orcia segue le regole dell’agricoltura biologica. La missione della famiglia Cinzano, infatti, è quella di produrre artigianalmente i migliori vini che si possono ottenere dall’eccezionale combinazione del suolo e del clima di Montalcino, grazie a seleziona clonale, bassa resa per ettaro, rigorosa cura manuale delle uve.

    Qualità e impegno per il pianeta: dal 2010 Col d'Orcia segue le regole dell’agricoltura biologica. La missione della famiglia Cinzano, infatti, è quella di produrre artigianalmente i migliori vini che si possono ottenere dall’eccezionale combinazione del suolo e del clima di Montalcino, grazie a seleziona clonale, bassa resa per ettaro, rigorosa cura manuale delle uve.

    Leggi | 28-11-2021 | 11:00 | Annalisa Cavaleri | In cantina

    Striscia, la Genovese di tonno e la balena di Pinocchio

    Pasquale Torrente e la versione di mare di un capolavoro di terra: «Sarebbe ormai tempo di cambiarle il nome e chiamarla la Cetarese in omaggio a Cetara. Certo che, per arrivare in paradiso, devi sbucciare e piangere una montagna di cipolle»

    Leggi | 28-11-2021 | 07:00 | Paolo Marchi | Capolavori Italiani in cucina
    Identità Digitali