Bollicine del mondo
Guida Identità Golose 2022

Sognare alla tavola di Antonio Scalera

La Bul si conferma la migliore insegna di Bari grazie a uno chef che conosce ogni possibile materia prima, di mare e di terra, e le tratta con rispetto e genialità

a cura di Paolo Marchi

Leggi | 22-05-2022 | 18:00 | Cibi Divini

Quanto è profondo (e giovane) il mare di Makorè, a Ferrara

Al timone della squadra di cucina due new entry, gli chef Denny Lodi Rizzini e Gianluca Grego: creatività e intelligenza per una cucina di pesce autentica, circolare, da scoprire boccone dopo boccone

Le tre colonne della squadra del ri

Le tre colonne della squadra del ristorante Makorè a Ferrara: i due chef (a sinistra) Gianluca Grego, (a destra) Denny Lodi Rizzini, e al centro la responsabile di sala e sommelier Valentina Cukon

a cura di Marialuisa Iannuzzi

Leggi | 22-05-2022 | 15:00 | Dall'Italia

Nella nuova cantina di Pieropan a Soave trovano spazio memoria, emozioni e buon vino

Inaugurata la sede voluta con forza da Leonildo Pieropan, scomparso nel 2018: «È un insieme di razionalità, funzionalità e precisione, come voleva papà»

La nuova cantina di Pieropan a Soav

La nuova cantina di Pieropan a Soave

a cura di Raffaele Foglia

Leggi | 22-05-2022 | 11:00 | In cantina

Ariel Hagen al Borgo Santo Pietro: cucina green di un talento italiano nel relais con 130 ettari di fattoria

Al ristorante della magnifica struttura, ribattezzato Saporium, il giovane chef fiorentino si fa largo con piatti di gran personalità e che raccontano orti, serre, pollai, vigne, uliveti, frutteti, giardini, boschi che circondano la tenuta

La brigata del ristorante Saporium

La brigata del ristorante Saporium nei giardini di Borgo Santo Pietro, in Toscana. Da sinistra Asuka Takagi, Luca Ottogalli, Marco Stagi, lo chef Ariel Hagen, Ion Cotorobai. Foto Tanio Liotta

a cura di Carlo Passera

Leggi | 22-05-2022 | 07:00 | Carlo Mangio

Da Procida a Lugano: la cucina raffinata e concreta di Marco Badalucci

Lo chef campano, insieme al socio Matteo Galbani, ha fondato un ristorante in cui esprimere la sua visione, la sua tecnica e la sua personalità

a cura di Alan Jones

Leggi | 21-05-2022 | 19:00 | Dal Mondo

San Domenico Palace a Taormina, brilla la cucina di Massimo Mantarro e la nuova offerta Anciovi

Una raffinata tavola gourmet, il Principe Cerami, e un nuovo elegante ristorante con vista sul golfo. La proposta gastronomica del lussuoso hotel è in linea con la grande ospitalità italiana firmata Four Seasons

L'ingresso del San Domenico

L'ingresso del San Domenico

a cura di Andrea Radic

Leggi | 21-05-2022 | 16:00 | Dall'Italia

Terrazza & Friends: al Gallia le serate dei fratelli Lebano con i loro ospiti da tutta Italia

Cucina d’autore all’insegna dei sapori italiani. I prossimi appuntamenti saranno il 23 maggio con Davide Caranchini ed Edvige Simoncelli, e il 20 giugno con Federico Gallo, Pasquale Laera e Rita Busalacchi  

La serata inaugurale della ras

La serata inaugurale della rassegna ha visto protagonisti, insieme ai fratelli Lebano, Domenico Stile di Enoteca La Torre e la pasticcera Loretta Fanella. In abbinamento, i vini di Angela Velenosi. Nella foto da sx: Vincenzo e Antonio Lebano, Angela Velenosi, Domenico Stile, Loretta FanellaStefano Trovisi. Foto: Annalisa Cavaleri

a cura di Annalisa Leopolda Cavaleri

Leggi | 21-05-2022 | 11:00 | Dall'Italia

La guida alla guida di Identità: scopri le schede di 4 ristoranti novità

Belvedere al Caruso di Ravello, Yapa a Milano, Glow in Brianza e Gucci Osteria a Los Angeles. Sono le new entry di questa settimana sul nostro strumento online

La terrazza del ristorante Belveder

La terrazza del ristorante Belvedere al Caruso, A Belmond Hotel di Ravello (Salerno)

a cura di Identità Golose

Leggi | 21-05-2022 | 07:00 | Guida alla Guida

Gli Gnocchi al fico-non-fico di Chiara Pavan: bontà e intelligenza

Se il frutto non è buono, perché non provare a lavorare sulle componenti trascurate della sua pianta? E' il concetto che muove il super-piatto della cheffe di Venissa

Gnocchi di fico, primordi di fico,

Gnocchi di fico, primordi di fico, dragoncello, piatto cucinato da Chiara Pavan di Venissa (Isola di Mazzorbo, Venesia) all'Hub di Identità Golose giovedì 19 maggio. E stasera si bissa

a cura di Gabriele Zanatta

Leggi | 20-05-2022 | 19:00 | Identità Golose Milano

Magnifica esperienza al Disfrutar a Barcellona: ossia andare contro il tempo, stupire al di là delle mode

Cibo, idee, tecniche, spettacolo: il trio Castro-Xatruch-Casañas è un unicum nel panorama della cucina e rende contemporanea l'eredità dell'avanguardia spagnola. Coinvolge, travolge, eccita: ecco la nostra testimonianza

I tre del Disfrutar a Barcellona, c

I tre del Disfrutar a Barcellona, che sanno creare emozioni uniche in cucina: da sinistra Eduard Xatruch, Oriol Castro e Mateu Casañas (elaborazione di una foto sul loro sito)

a cura di Carlo Passera

Leggi | 20-05-2022 | 15:00 | Carlo Mangio

Bollicine del mondo.

Mercoledì 23 Marzo, ore 11:30.
Dal teatro Manzoni di Milano, la presentazione della nuova App gratutia dedicata al mondo delle bollicine.
500 cantine, 21 itinerari enogastronomici, 25 Paesi, 6 continenti, 14 appassionati di vino: questi i numeri di Bollicine del mondo, l’innovativa app firmata Identità Web, nata da un’idea di Cinzia Benzi, autorevole Donna del vino e Paolo Marchi, Ideatore e curatore di Identità Golose.

Scarica l'App gratuita

Main Sponsor Guida 2022
MAIN SPONSOR GUIDA 2022

GUIDA IDENTITÀ GOLOSE 2022,
XV EDIZIONE.

Lunedì 7 Marzo, ore 12.
Dalla Triennale di Milano, la presentazione della quindicesima edizione della Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle.

Scarica l'App gratuita

Guida 2022
Identità Digitali Identità Golose Milano_lavora con noi

Sottoscrizione alla newsletter



Seleziona le newsletter che vuoi ricevere. *

Identità Golose
Identità di Vino
Identità di Pasta
Identità di Pizza
Identità Dolce
Identità Gelato
Bollicine del Mondo
Identità di Sala

* Campi obbligatori

Attenzione!


    Il Visibilio: la cucina di Giuseppe Iannotti trova radici nel Chianti ed è radiosa

    Dal Kresios di Telese Terme, a Castelnuovo Berardenga (Siena): lo chef beneventano investiga la terra toscana e firma il menu del nuovo ristorante presso l'Hotel Le Fontanelle

    Giuseppe Iannotti, chef del ristorante Kresios, due stelle Michelin, a Telese Terme (Benevento), firma il menu al buio del ristorante Il Visibilio, nella nuova dimora 5 stelle L presso la tenuta Fontanelle Estate, The ClubHouse

    Giuseppe Iannotti, chef del ristorante Kresios, due stelle Michelin, a Telese Terme (Benevento), firma il menu al buio del ristorante Il Visibilio, nella nuova dimora 5 stelle L presso la tenuta Fontanelle Estate, The ClubHouse

    Leggi | 20-05-2022 | 11:00 | Marialuisa Iannuzzi | Dall'Italia

    Pavan e Brutto + Griffa e Traina = equilibrio, armonia, creatività

    Cronaca di una cena speciale a Identità Golose Milano, in cui due coppie di chef, diverse per stili e territori in cui lavorano, hanno dialogato trovando molti punti in comune. Tra cui anche la capacità di trasformare i limiti in opportunità

    Foto di gruppo con le brigate di sala e cucina di Identità Golose Milano. Chiara Pavan, con la cucina di Venissa, rimarrà in via Romagnosi 3 ancora per la cena di venerdì 20 maggio: prenotazioni qui

    Foto di gruppo con le brigate di sala e cucina di Identità Golose Milano. Chiara Pavan, con la cucina di Venissa, rimarrà in via Romagnosi 3 ancora per la cena di venerdì 20 maggio: prenotazioni qui

    Leggi | 20-05-2022 | 07:00 | Niccolò Vecchia | Identità Golose Milano

    IO SONO CUCINA – Storie dal gusto italiano: la gastronomia tutta d’ascoltare

    È stato presentato (ed è già disponibile online) il primo podcast per dare “voci” alla cucina e alle tradizioni enogastronomiche del Bel Paese: è il nuovo progetto digital di ALMA, la Scuola internazionale di cucina italiana

    Lo scorso 17 maggio  è stato presentato nella splendida cornice del ristorante Cracco in Galleria, a Milano, il nuovo progetto digitale di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana: è il podcast IO SONO CUCINA - Storie dal gusto italiano. Tra i presenti, da sinistra Furio Brighenti, Matteo Berti, Paolo Marchi, Laila Tentoni, Maddalena Fossati, Enzo Malanca, (dietro) Andrea Sinigaglia, Isa Mazzocchi, (dietro) Marco Bolasco, Andrea Grignaffini, Carlo Cracco, Giacomo Bullo e Gabriele Baistrocchi

    Lo scorso 17 maggio  è stato presentato nella splendida cornice del ristorante Cracco in Galleria, a Milano, il nuovo progetto digitale di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana: è il podcast IO SONO CUCINA - Storie dal gusto italiano. Tra i presenti, da sinistra Furio Brighenti, Matteo Berti, Paolo Marchi, Laila Tentoni, Maddalena Fossati, Enzo Malanca, (dietro) Andrea Sinigaglia, Isa Mazzocchi, (dietro) Marco Bolasco, Andrea Grignaffini, Carlo Cracco, Giacomo Bullo e Gabriele Baistrocchi

    Leggi | 19-05-2022 | 19:00 | Marialuisa Iannuzzi | Dall'Italia

    Isolati, confinati, ai domiciliari: la vita difficile dei cuochi italiani in Cina

    Segregati nei temuti ospedali temporanei di Shanghai, bloccati da due mesi sulle isole tropicali, lontani dai rispettivi partner... Sei storie dal lockdown in corso

    Acrobazie per acquistare cibo a Shanghai, oggi (foto Reuters/Aly Song)

    Acrobazie per acquistare cibo a Shanghai, oggi (foto Reuters/Aly Song)

    Leggi | 19-05-2022 | 15:00 | Claudio Grillenzoni | China Grill

    "Piccola storia dei Tajarìn- Viaggio affettuoso di un piatto povero diventato ricco”: il nuovo saggio di Luciano Bertello, edito da Slow Food Editore

    Da un piatto povero, è diventato la "base" prediletta del tartufo bianco d'Alba: i tajarin sono uova, farina e braccia operose. Un simbolo culturale che dalle cucine domestiche conquista anche "le stelle"

    La presentazione del nuovo libro di Luciano Bertello Piccola storia dei Tajarìn- Viaggio affettuoso di un piatto povero diventato ricco edito da Slow Food Editore. Da sinistra, l'amministratore delegato Slow Food Editore, Carlo Bogliotti, Carlo Petrini - fondatore di Slow Food e prefattore del saggio, Luciano Bertello, autore del libro, e Davide Rampello, direttore artistico e regista televisivo

    La presentazione del nuovo libro di Luciano Bertello "Piccola storia dei Tajarìn- Viaggio affettuoso di un piatto povero diventato ricco" edito da Slow Food Editore. Da sinistra, l'amministratore delegato Slow Food Editore, Carlo Bogliotti, Carlo Petrini - fondatore di Slow Food e prefattore del saggio, Luciano Bertello, autore del libro, e Davide Rampello, direttore artistico e regista televisivo

    Leggi | 19-05-2022 | 11:00 | Cinzia Benzi | In libreria
    Identità Digitali