Kenneth Toft-Hansen: conosciamo il finalista danese al Bocuse d'Or

A pochi giorni dalla finale europea, a Torino l'11 e 12 giugno, abbiamo intervistato il portabandiera della Danimarca

05-06-2018 | 17:00
Kenneth Toft-Hansen, in mezzo ai due assistenti ch

Kenneth Toft-Hansen, in mezzo ai due assistenti che stanno preparando con lui la finale europea del Bocuse d'Or. Il danese viene seguito dal capitano Rasmus Kofoed, chef del Geranium di Copenhagen e vincitore della competizione nel 2011

Trovandoci in Danimarca per alcune scorribande golose alcuni giorni fa, abbiamo colto l’occasione per andare a trovare, nel suo “centro d’allenamento”, il candidato danese alla finale europea del Bocuse d’Or 2018, che si terrà a Torino i prossimi 11 e 12 giugno.

La competizione, ideata nel 1987 da Paul Bocuse, si articola infatti in questo modo: la finale mondiale si tiene ogni due anni, e la prossima sarà a Lione (come sempre) a fine gennaio 2019. Nell’anno precedente, quindi in questo caso ora, si svolgono invece le tre finali continentali (Europa - America Latina - Asia Pacifico), con cui viene stilata la lista dei 24 migliori, che accederanno all’ultima prova.

La Danimarca è una nazione con un palmares di tutto rispetto in questa gara internazionale per giovani cuochi: infatti l’attuale chef del Geranium di Copenhagen (unico tre stelle Michelin della città, e 19esimo nella classifica 2017 del S.Pellegrino World’s 50 Best) Rasmus Kofoed è l’unico cuoco al mondo ad avere raggiunto la terza, la seconda e la prima posizione assoluta. 

Kenneth Toft-Hansen, a sinistra, e Rasmus Kofoed, a destra. In centro l'assistente di Toft-Hansen, Christian Wellendorf

Kenneth Toft-Hansen, a sinistra, e Rasmus Kofoed, a destra. In centro l'assistente di Toft-HansenChristian Wellendorf

Ed è proprio il campionissimo del Bocuse d’Or a fare da coach al finalista danese per il 2018, Kenneth Toft-Hansen. Non si tratta però di un esordiente, anche Toft-Hansen infatti non si è limitato a un’unica partecipazione, avendo già raggiunto la finalissima di Lione anche nel 2014/15. In quell’occasione arrivò secondo nella competizione europea e sesto assoluto in quella mondiale.

Quando lo raggiungiamo nel campus universitario di Copenhagen in cui si sta allenando con i suoi due assistenti, lo troviamo allegro, rilassato, divertito. E’ un ragazzo dai modi amichevoli e informali, che non ama la giacca da chef e ama invece più di ogni altra cosa cucinare, fin dalle sue prime esperienze, avvenute quasi per caso.

«Sono entrato per la prima volta nella cucina di un ristorante - ci racconta - semplicemente perché avevo bisogno di mantenermi, dovevo lavorare. E ho trovato un impiego di lavapiatti. Avevo 14 anni e pensavo che mi sarei annoiato a morte, invece dopo qualche settimana non vedevo l’ora di andare al lavoro, perché mi affascinava moltissimo poter vedere i cuochi impegnati nelle loro preparazioni. A un certo punto mi hanno permesso di tagliare le cipolle, e già mi sembrava un grande traguardo. Tutto il resto è venuto di conseguenza. E poi mi ha conquistato il lavoro di squadra».

Kenneth Toft-Hansen al lavoro

Kenneth Toft-Hansen al lavoro

In che senso?
Penso che una delle cose davvero uniche di questo lavoro sia quella coesione fortissima che si deve creare in una cucina. Un gruppo di persone, grande o piccolo non importa, che si unisce per raggiungere insieme un obiettivo importante, dando ciascuno il meglio per la squadra. Poi, certo, l’amore per il cibo deve guidarti sempre. 

A che punto hai capito che saresti diventato uno chef professionista?
A essere sincero, non te lo so dire nemmeno ora se la mia crescita è completa, se sono davvero “diventato” qualcosa o qualcuno. Questo è un altro aspetto che mi piace molto di questo lavoro, ogni giorno è un’occasione per imparare qualcosa di nuovo. E questo è vero soprattutto in un paese come la Danimarca.

Perché?
Le nostre stagioni sono difficili da interpretare, soprattutto quella fredda. Durante l’inverno devi essere davvero capace di conoscere i prodotti, soprattutto i vegetali. Ogni inverno è diverso, devi sapere in che modo le temperature e i climi cambiano le materie prime. Perché certo, cucinare è molto importante, ed è quello che faccio, ma le vere star per me sono i prodotti. E’ importante ricordarselo in un’epoca in cui gli chef vengono trattati da rockstar.

Lo Svinkløv Badehotel prima dell'incendio

Lo Svinkløv Badehotel prima dell'incendio

E tu che chef sei? Come descriveresti il tuo stile? Quanto sei legato all’idea della New Nordic Cuisine?
Credo che quella dicitura sia davvero solo un’etichetta mediatica, che serve a esprimere un concetto che secondo me abbiamo rubato più dagli italiani che dalla scuola francese. In poche parole: usa i prodotti che ti dà la tua terra e cerca di valorizzarli al meglio. E come dicevo prima, per me l’unica cosa veramente importante è rispettare le materie prime e i loro sapori originari. I piatti devono essere buoni, più che belli o spettacolari, e ogni ingrediente deve essere riconoscibile, deve essere stagionale e deve rispecchiare il luogo in cui viene mangiato. Per me la cosa più bella di tutte, avendo un ristorante affacciato su una spiaggia, sul mare, è servire il pesce che è stato pescato esattamente in quel tratto di mare che si vede dalle finestre. 

In questo momento, se non sbaglio, il tuo ristorante è chiuso per lavori, vero?
Sì, purtroppo è dal 26 di settembre del 2016 che sto affrontando la lotta più difficile della mia vita. Quel giorno il mio hotel è stato bruciato completamente da un terribile incendio e ho perso tutto. Si chiama Svinkløv Badehotel e si trova nello Jutland settentrionale: con la mia società, creata insieme a mia moglie, abbiamo rilevato quell’hotel un paio d’anni prima. E ora lo stiamo ricostruendo: sono molto felice di come stanno procedendo i lavori e della collaborazione con lo studio di architettura Praksis Arkitekter, che esporrà il progetto anche alla Biennale di Venezia. Si tratta di riportare in vita un edificio storico, il più grande edificio in legno di tutta la Danimarca. E dovremmo essere pronti a riaprire nella prima metà del 2019.

Kenneth Toft-Hansen, con la moglie Louise, e sullo sfondo il loro hotel

Kenneth Toft-Hansen, con la moglie Louise, e sullo sfondo il loro hotel

Quindi anche la scelta di competere di nuovo al Bocuse d’Or forse deriva da questo incidente?
Sì, certo. Avevo bisogno di continuare a lavorare sulla mia cucina e dopo essermi dedicato ad alcuni ristoranti pop up in giro per la Danimarca, ho scelto di riprovare questa esperienza, che mi aveva divertito moltissimo. Per me è davvero un gioco, sono un ragazzo competitivo, mi esalta l’idea della gara, ma nel modo più sorridente e allegro possibile. Così ci ho riprovato e ho vinto le selezioni danesi: ora tocca alla finale di Torino.

Come ti stai preparando e cosa ti aspetti dalla gara?
Sarò sincero: dobbiamo affrontare una prova davvero difficilissima. Le materie prime che ci hanno assegnato sono: filetto di Fassona, animelle e riso. E a questi ingredienti dobbiamo aggiungere degli elementi danesi: vista la stagione sceglieremo gli asparagi, i piselli novelli e le patate novelle. La Fassona è una carne molto magra, non facile da cucinare, ma l’elemento più critico per noi è il riso, venire in Italia per fare un risotto mi sembra davvero un esercizio coraggioso. Confesso che non ho mai usato molto il riso nella mia cucina, quindi è il mio punto debole. Ma ci stiamo allenando per questo, per riuscire a dare il meglio di noi. Fate un po’ il tifo anche per me a Torino!


Rubriche

Dal Mondo

Recensioni, segnalazioni e tendenze dai quattro angoli del pianeta, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.






Selezionare la newsletter a cui ci si vuole iscrivere.


Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.it/sito/it/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Attenzione!