Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Veneto

Burbello

Chef30anniPizzaNovità

Già i menu delle pizze incuriosiscono e danno un'idea di cosa vi aspetta. Intanto c'è una carta dedicata alle Marinare, una alle Margherite e una alle Pale Romane. Poi il Classicismo, dove si trovano i grandi classici della pizza, però con nomi diversi, a parte Tonno e Cipolla e Capricciosa. E poi c'è il menu Avanguardia che, tanto farsi un quadro della situazione, propone pizze come la "Quattro", ovvero Fior di latte, stracciatella di burrata, salsa all’arancia amara, polvere di peperoncino, cipolla dolce cotta sulle braci, oppure la "Pollock": Fior di latte, tartare di manzo, senape Dijon antica, polvere di cappero, maionese allo zafferano, riduzione di balsamico.

Andrea ha 31 anni, uno staff giovane, è autodidatta, ha la fissa della consistenza ("Se usi prodotti buoni devi solo stare attento a non rovinarli, ma quello che fa la differenza è l'impasto, la digeribilità, e più di tutto punto ad una pizza che anche da fredda risulti piacevole e mangiabile"). La sua pizza sta a metà strada fra l'Italia e Napoli, cornicione abbastanza alto ma con un buon livello di crocantezza. A proposito di prodotti, si va dal norcino di fiducia ad un fruttivendolo detto l'Orefice, e questo spiega tutto. Si punta a fare quasi tutto in casa, persino gli arredamenti della pizzeria sono farina del suo sacco e qui sono servite le esperienze da elettricista e falegname, quando il lavoro di pizzaiolo nei fine settimana non bastava a mantenersi.

Teniamolo d'occhio questo ragazzo e la sua pizzeria "non convenzionale."

Chef

Andrea Burbello

Contatti

+393341197760

via Aldo Moro, 4
35010 - Trebaseleghe (Padova)
sito web

PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
20 euro

Perché fermarsi
per la Pizza Fäviken: fior di latte, porro arrostito nel forno a legna, carote in confit, tartare di salmone, salsa alla noce moscata
Claudio De Min
Claudio De Min

veneziano, giornalista, una vita dedicata allo sport da inviato (e adesso da appassionato e tifoso), cura da dieci anni "Gusto", la pagina di enogastronomia del Gazzettino di Venezia