Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Francia

Table

Tavoli all’aperto

Bruno Verjus è veramente uno dei cuochi più straordinari e talentuosi del mondo e la sua cucina è unica, irripetibile e personale. Cosa lo rende così speciale? Sicuramente la sua storia e il nuovo approccio al fine dining. Un uomo della vita straordinaria su cui Netflix dovrebbe fare un film: da impiegato è diventato scrittore gastronomico per poi "trasformarsi" in un cuoco che  ha conquistato 2 stelle Michelin ed è entato nella lista The World’s 50 Best (al numero 77). La storia della sua vita è decisamente affascinante, così come anche la sua cucina.

Fresca, intrigante, imprevedibile, Verjus lavora con ingredienti prevalentemente francesi, solo di altissima qualità. Il menu predefinito non c’è. Qui tutto è una sorpresa e l'ospite non sa cosa lo chef gli porterà al tavolo. Questo approccio, quasi di un omakase giapponese, lo rende un vero chef artista che ogni giorno crea un menu senza precedenti. Verjus studia il cliente, come si comporta, come parla, cosa mangia e cosa no, e così nasce un vero e proprio menu tailor made.

Il servizio conferma la visione di fine dining moderno: non è "ingessato", mai invadente, ma sempre attento e amichevole. Si vede che mentre cucina, Verjus si diverte, inventa le nuove ricette e abbinamenti, a volte, proprio davanti agli occhi di uno cliente. Il ristorante si sviluppa in un lungo bancone: c’è la possibilità di osservare la cucina e fare le domande allo chef, ma ha anche dei tavoli interni e all'esterno. La cantina è veramente impressionante e comprende una selezione di champagne invidiabile.

Chef

Bruno Verjus

Sous-chef

Giuseppe Mariani e Jules Letteron

Ai dolci

Léandre Mage

In sala

Sigurd Hoste

In cantina

Agnese Morandi

Contatti

+33143431226

3, rue de Prague
75012 - Parigi
sito web
book@table.paris
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato, domenica e lunedì tutto il giorno
Ferie
variabili ad agosto
Prezzo medio vino escluso
400 euro
Menu degustazione
400 (12 o 16 portate) euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
Café les deux Gares, 1 rue des Deux Gares, Parigi: una bistronomia semplice ma originale grazie allo chef dal grande potenziale

+33140381705

Perché fermarsi
per la cucina unica, irripetibile e personale di Bruno Verjus
Alina Borghese
Alina Borghese

ex-ballerina di latino-americano classico, diplomatica mancata, oggi è imprenditrice gourmet, operativa in 15 paesi al mondo, dall'America Latina fino a Singapore. Ama il mondo della mixology ed è sommelier di vino e acqua. Instagram @aline_borghese