Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Casa degli Spiriti

Sulla sponda veronese del lago di Garda, il ristorante sorge in una posizione idilliaca che regala un panorama mozzafiato, a perdita d'occhio. È ospitato in un'elegante dimora che lo chef e patron Federico Chignola acquistò quando era solo un rudere abbandonato e dall'aspetto spettrale, tanto che in zona era noto come "la casa degli spiriti". Insieme alla moglie Sara Squarzoni ha dato vita nel tempo – l'insegna è stata inaugurata 25 anni fa - a un luogo di grande fascino dove, oltre all'invidiabile ambientazione, anche la cucina fa la sua parte nel rendere piacevole la sosta.

Cura e gusto si ritrovano nella mise en place, così come in una proposta di cucina moderatamente creativa che punta a far scoprire i più golosi prodotti del territorio, dal pesce del lago ai formaggi del Monte Baldo, dai funghi al tartufo, fino a tante altre ghiottonerie local e di stagione. Da non perdere i risotti (ottimo quello all'anguilla affumicata laccata al teriyaki e mantecato al lime e rosmarino), gli gnocchi (da provare la versione allo stracotto d'asino o con la "pastissada" di cavallo) e, tra i secondi, le ricette a base di carne, come la Guancia di manzo o il Filetto di cervo, tutte a rigorosa cottura lenta.

Ben assortita la carta dei vini che regala gioie agli amanti delle bollicine e dei rossi. Al piano superiore c'è il bistrot dalla proposta più easy. Nella bella stagione si può riservare la zona della piscina per un esclusivo day use con tanto di apposito menu.

Chef

Federico Chignola

Ai dolci

Federico Chignola

In sala

Sara Squarzoni

In cantina

Lorenzo Chignola

Contatti

+390456200766

via Monte Baldo 28
37010 - Costermano (Verona)
sito web
info@casadeglispiriti.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì e mercoledì; sempre aperto da Pasqua a ottobre
Ferie
10 gennaio-10 febbraio
Menu degustazione
90 (6 portate) e 130 (10) euro
Antipasto
30 euro
Primo
30 euro
Secondo
40 euro
Dolce
20 euro
Coperto
10 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Molino Bertolini, Viale 4 novembre 11, Caprino Veronese: un antico mulino con la bottega dove acquistare farine, pasta, riso e prodotti di qualità

+390457241008

Perché fermarsi
per gustare una cucina ispirata, realizzata con le migliori materie prime del lago, dei colli e dei monti che dominano lo splendido panorama
Andrea Ciprian
Andrea Ciprian

bellunese, classe 1972, è giornalista freelance e da oltre 20 anni scrive di gusto collaborando con diverse testate enogastronomiche venete e nazionali. Dirige il web magazine dolomitireview.com