Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Sardegna

Somu

E meno male che lui il cuoco non lo voleva fare. Se Salvatore Camedda avesse dato retta all’istinto ci saremmo persi un talento della cucina moderna, radicata nel territorio, ma con influenze fusion che disegnano un giro del mondo sulle tappe principali delle sue esperienze di cucina. Innanzitutto hôtellerie importanti come il Four Seasons di Milano (Sergio Mei) e il Cristallo di Cortina d’Ampezzo, pedigree internazionale tra Taipei, Miami e St Moritz e infine alla scuola futurista dello vicentino Giuliano Baldessari. Un curriculum che gli permetterebbe qualsiasi cosa. E lui cosa fa? Torna a casa, prima a San Vero Milis, poi Cabras, Oristano e infine nella modaiola Costa Smeralda, al ristorante del Club Hotel, uno dei tramonti più spettacolari di tutta la Sardegna.

La cucina mette al centro i prodotti sardi, di qualità eccelsa, freschi, stagionali, valorizzati da una tecnica di cucina che osa senza snaturare. Il risultato sono piatti confortevoli, con note sorprendenti. La Crema catalana di riccio di mare o la Lingua di vitello con ventresca e brodo di tonno sintetizzano alla perfezione questa filosofia. Mentre lo Spaghetto tiepido Mancini con cannolicchi e il maialino senape e albicocca e gel allo champagne in versione street food (la carne lavorata stile kebab) evidenziano il lato bambino dello chef e la sua capacità di divertirsi ed emozionarsi con gusti semplici ed esotici.

La terrazza sul mare azzurro col sole infuocato completa la magia di un’esperienza unica, sublimata da un servizio di sala impeccabile, ma al tempo stesso non ingessato.

Chef

Salvatore Camedda

Sous-chef

Antonio Gallarato

Ai dolci

Martina Bonino

In sala

Giacomo Serreri

In cantina

Giacomo Serreri

Contatti

+393491200682

piazza Due Vele
07021 - Arzachena (Sassari) - Baja Sardinia
somu.it
info@somu.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
15 ottobre-15 marzo
Menu degustazione
65 e 75 euro
Antipasto
22 euro
Primo
24 euro
Secondo
30 euro
Dolce
12 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
I Salis del Norcino Michelangelo Salis, corso Giovanni Spano 306, Ploaghe (SS): prosciutto crudo favoloso

+393496204302

Perché fermarsi
per seguire le evoluzioni di un bravo cuoco in terra sarda
Alberto Tonello
Alberto Tonello

cronista che ama la fotografia, cucina spesso per gli amici, cui offre sempre del buon vino. Vorrebbe morire viaggiando