Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Ciciarà

Un tempo, nella bellissima e discreta piazzetta di Santo Stefano, a pochi passi dal Duomo, i ragazzi dell’Università Statale tiravano tardi scofanandosi gli hamburger di Margy Burger. È un segno dei tempi se ora, proprio un paio di vetrine accanto, aprono “nuove trattorie”. O meglio, “nuove antiche trattorie”, titolavamo nel nostro articolo al debutto, perché, specificava l’autrice Chiara Buzzi, «Ciciarà fa parte di quella categoria di trattorie che nascono assecondando le tradizioni di un tempo e gli ingredienti poveri delle cucine del passato, ma che tornano in tavola rilette ogni volta con uno stile diverso».

Tutto merito di Giovanni e Maria Moratti, un cognome notissimo a Milano, che se ne porta dietro altri due meno noti, ma solo per ora: Michele Mette e Aronne Giorgetti, il tandem di giovanissimi cuochi con curriculum che parla. Mette ha studiato ad Alma a Colorno e lavorato alla Trattoria del Nuovo Macello a Milano; il secondo da Niko Romito Formazione in Abruzzo ed è stato a lungo sous chef di Spazio Milano. Sono galloni solidi, che danno forma a una carta che cambia quotidianamente assecondando tre pilastri: freschezza, qualità e sensibilità no waste.

Gli impiatti non sono figli delle disposizioni anarchiche – e in qualche caso anti-estetiche – della trattoria italiana. Quelle Millefoglie di cavolo su crema di ceci sembravano disegnate col laser. E così i Fusilloni al ragù di salsiccia, l’Albese di pecora con radicchio, la Salsiccia di cinghiale e fagioli. Il Risone con curada (“polmone”) dice infine di un’attenzione a ri-decifrare classici dimenticati. Evviva.

Chef

Michele Mette e Aronne Giorgetti

In sala

Vittoria Vandone

In cantina

Vittoria Vandone

Contatti

+390284178681

piazza Santo Stefano, 8
20122 - Milano
ciciara.it
info@ciciara.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intera domenica e lunedì sera
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Antipasto
12 euro
Primo
15 euro
Secondo
16 euro
Dolce
7 euro
Coperto
2 euro

Tavoli all'aperto

Delivery / Take away disponibile

Lo chef consiglia
caffè letterario Colibrì, via Laghetto 9/11, Milano: ambiente che risponde allo stesso spirito del ristorante, informale e accogliente

+393494016961

Perché fermarsi
la Millefoglie di cavoli con crema di ceci, il flipper, e il bellissimo disegno sulle scale, opera di Saleh Kazemi
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose dalla prima edizione (2007), collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Nel 2020 ha scritto con Cesare Battisti "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore) 
Instagram @gabrielezanatt