Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

SP 143

Pizza gourmet? Di più: pizza stellata. Già, perché questo ex magazzino di mobili in quel di Orbassano, appena fuori Torino, propone su due piani moderni e panoramici un concept di alta gamma ideato da Giovanni Grasso e Igor Macchia: rispettivamente, patron e chef della stellata Credenza a San Maurizio Canavese. È questo infatti l’ultimo goloso tassello del CredenzaGroup, già responsabile del ristorante Fiorfood a Torino e della locanda con cucina Casa Format, a pochi passi da questa pizzeria che si vuol definire “Contemporanea”.

I suoi atout? Un giovane pizzaiolo dalle varie esperienze internazionali come Giulio Grasso e le sue ferme certezze: farina multicereali macinata a pietra lavica, acqua demineralizzata, lievitazione 48 ore minimo, ingredienti e topping bio e di prima qualità, forno elettrico performante. In più, un’inventiva che fa planare dentro o sopra queste pizze fragranti e saporite cosucce insolite tipo gamberi e salame cotto, funghi e gorgonzola, polvere di caffè e fiori di zucca, melanzane e cavoletti di Bruxelles.

Interessante anche, al piano terra dominato dal forno statico per pizze (tosto e di marca), l’angolo dispensa dove poter acquistare in vasetto o barattolo gli stessi ingredienti o le preparazioni casalinghe/artigianali che qui arrivano nel piatto: funghi, melanzane, giardiniera, passata di pomodoro. Il tutto in ambienti dai tavoli ben distanziati, quotidianamente sanificati.

Chef

Giulio Grasso

Sous-chef

Giovanni Capra

In sala

Martina Carroccetto

In cantina

Franca Pulcini

Contatti

+393393137851

via Tetti Valfré
10043 - Orbassano (Torino) - Tetti Valfré
https://credenzagroup.it/locali/sp143-pizzeria-contemporanea/
info@sp143.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì, aperto solo la sera
Ferie
1-31 gennaio
Prezzo medio vino escluso
20 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Delivery / Take away disponibile

Lo chef consiglia
la gustosa cucina dell'adiacente locanda Casa Format, appartenente allo stesso CredenzaGroup, curata dallo chef Igor Macchia

+390119035436

Perché fermarsi
vale il viaggio una pizza decisamente "stellata" come la Stracciatella, alici, gamberi rossi, fiori di zucca e pomodoro. Abbinata magari, perché no, a champagne
Paolo Scarpellini
Paolo Scarpellini

origini bergamasche e infanzia bolognese, oggi è milanese ma anche cittadino del mondo. Come critico/giornalista prima musicale e poi enogastronomico, abbina da sempre le sette note a vini, piatti, cantine e hotel. Adesso, anche nei panni di Music Designer e Sound Sommelier (psmusicdesign.it). Da vero Bulliniano, ha un debole per gli chef creativi che vanno comunque oltre