Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Abruzzo

Spoon

Via Capuani se ne sta acquattata e parallela alla sinistra del corso principale, disegnando con precisione la latitudine del centro storico di Teramo. Una stradina qualunque, ma che negli ultimi tempi è diventata invece uno dei riferimenti della nuova offerta gastronomica di qualità in città. Marco Cozzi ha inaugurarato qui, nel 2017, il suo Spoon: un locale che non c’era, tutto energia e voglia di fare, idee chiare e entusiasmo da vendere, di cui ha da poco preso il timone in solitaria.

Classe 1991, allievo di Romito e di quella gran cuoca che è Nadia Moscardi, Marco è parte della generazione di giovani cuochi che è nata, cresciuta e si è formata in Abruzzo. E che (senza farsi mancare esperienze importanti e gavette a vari livelli e intensità) qui è rimasta, decidendo di giocarsi le carte della propria avventura professionale “a casa”. Lo sta facendo valorizzando ciò che di buono ha saputo interiorizzare della lezione dei suoi maestri, ma prendendo di volta in volta - e con sempre più padronanza - strade personalissime, quando il cuore ha sussurrato che i momenti erano quelli giusti.

Una chiave di lettura moderna della cucina locale e nazionale, la sua, concreta e decisamente lontana da ciò che può essere definito pretenzioso. Si va dritti al sodo, senza inutili esercizi autocelebrativi: tutto è a favore di ingredienti e sapori ben valorizzati, accostamenti che compongono piatti di senso e gusto, e menu agili (c’è un degustazione di 6 portate molto gettonato). Piglio e progetto davvero interessanti, soprattutto se li si guarda in prospettiva futura. Ne vedremo delle belle.

Chef

Marco Cozzi

Sous-chef

Valerio Nori

Ai dolci

Marco Cozzi

In sala

Annamaria Michini

In cantina

Annamaria Michini

Contatti

+393450370764

via Mario Capuani, 61a
64100 - Teramo
spoonteramo.jimdofree.com/
spoon_teramo@outlook.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
2 settimane ad agosto e 1 settimana a gennaio
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
40 euro
Antipasto
10 euro
Primo
13 euro
Secondo
16 euro
Dolce
6 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Osteria degli Ulivi, Montorio al Vomano (Teramo): Enzo Bernabei e sua moglie Gabriella propongono una cucina di territorio autentica e contemporanea

+390861592882

Perché fermarsi
una cucina moderna e ispirata, anche quando c'è da portare nel presente
Andrea D'Aloia
Andrea D'Aloia

abruzzese, classe 1979, innamorato dei cucchiai di Totti e della barbabietola di Colagreco. Da tempo viaggia alla ricerca di buone storie da raccontare: di territori e ingredienti, di produttori e cuochi. Hunter per propensione, vive la certezza che gli artigiani salveranno il mondo