Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Ba

Ridendo e scherzando, il Ba Asian Mood si avvia a spegnere le dieci candeline. È già un’eternità e davvero non si direbbe per il locale aperto nel 2011 dall’ancora giovanissimo Marco Liu, il minore dei 3 fratelli che hanno rivoluzionato la cucina asiatica d’autore a Milano (il primogenito è Claudio degli stellati Iyo e la secondogenita Giulia, al timone di Gong). Poco prima della pandemia, gli spazi sono stati ridisegnati, in un risultato che lascia intravedere nuove aspirazioni tra leoni a guardia di templi buddisti, statue con posizioni da tai-chi, vasi e anfore orientali di considerevole importanza scenica.

Le rinnovate ambizioni si lasciano intravedere anche sulla linea di cucina, una diarchia affidata ai silenziosi Bryan Hooi (executive chef di sangue malese-cinese) e Wu Chee Kean (dim sum chef cinese), due ragazzi il cui mestiere è trasmesso con professionalità e sorrisi dallo stesso patron e da Marco Spini, sommelier navigatissimo che intende come pochi le logiche più adatte a intrecciare cibo d’Oriente e calici d’Occidente.

A tavola, godiamo dei colpi di una cucina cantonese raffinata, edulcorata per farsi apprezzare dai palati di qui, senza certo perdere l’anima o scadere in facili compromessi. Ricordiamo dei Ravioli brasati di wagyu splendidi, per cottura e materia prima. Degli Xiao long bao ripieni di brodo di carne che danno soddisfazione. Ma soprattutto dei favolosi Chili Crab, riproposizione popolare di un classico di Singapore un poco modificata: sono moeche infarinate con fecola di patate da intingere in una splendida salsa di pomodoro, uova e nocciole.

Chef

Bryan Hooi (executive chef) e Wu Chee Kean (Dim sum chef)

Sous-chef

Ryan Choong

Ai dolci

Paolo Moschini

In sala

Marco Liu

In cantina

Marco Spini

Contatti

+

via Raffaello Sanzio, 22
20149 - Milano
ba-restaurant.com
info@ba-restaurant.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
Pasqua, 3 settimane variabili ad agosto, una settimana a Natale
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Tavolo dello chef per 1 persone

Delivery / Take away disponibile

Lo chef consiglia
Casa Lucia, via Carlo Ravizza 2, Milano: ristorante classico con varie proposte e buone esecuzioni

+39024986691

Perché fermarsi
per il Chilli Crab, i dim sum e l'Anatra alla Pechinese (su ordinazione)
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt